Cerca nel blog

sabato 9 novembre 2013

SSSSS/regia di R.Balestra/v.m.16

SSSSS 

SABATO 16 NOVEMBRE (18.00 e 21.00)
DOMENICA 17 NOVEMBRE (17.30) 


Ideazione e regia_RICCARDO BALESTRA 

con_IGOR PITTURI, EMY GALLI, PIERFRANCESCO PESAOLA

musiche originali _LUIGI DI CHIAPPARI

scenografia_FEDERICO MAUGERI

dove_TEATRO PANETTONE(Via Maestri del Lavoro, 23, Ancona)

costo_7 EURO

*lo spettacolo è consigliato a un pubblico maggiore di 16 anni

Info e prenotazioni_3384386760

"E' l'amore un arte? Allora richiede sforzo e saggezza. Oppure l'amore è una piacevole sensazione, qualcosa in cui imbattersi è una questione di fortuna?" (E. Fromm)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

**VINCI 2 INGRESSI E SCRIVI LO SPETTACOLO!

"Che cos'è, per te, l'amore?"

Invia la tua risposta, con nome e cognome, entro giovedì 14 novembre (23.59), all'indirizzo riccardo.balestra@hotmail.it

Il vincitore avrà diritto a 2 OMAGGI e la sua risposta sarà inserita all'interno della Performance da uno dei personaggi.

La risposta selezionata verrà pubblicata il giorno 15 novembre.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 


SI RINGRAZIANO PER IL SOSTEGNO:
- Ristorante l'India, Via Giacomo Leopardi 7 - Ancona
- Amelie Restaurant, Piazzale Loreto, 28 a/b - Ancona

- Silos Ancona/Circolo Culturale, Via Giacomo Leopardi 9 - Ancona
- Antonella Spirito, proposte e sostegno

Ragusa - Patrimonio mondiale e le identità locali, ieri convegno Unesco a Ibla

 Agli organi di Stampa

Ragusa, 09/11/2013

Patrimonio mondiale e le identità locali, ieri convegno Unesco a Ibla

Le convenzioni Unesco sul patrimonio tra tradizione e invenzione, identità e diversità culturale, nuove definizioni e vecchi paradossi. Se ne è parlato ieri a Ragusa Ibla, in un interessante convegno dal titolo "Patrimonio mondiale, identità locali. Storia, patrimonio, diversità culturale nei documenti Unesco (1972 – 2005)" organizzato dalla Cattedra di Storia contemporanea della Struttura didattica speciale di Ragusa - Università di Catania nell'Auditorium S. Teresa.

Il convegno, che si proponeva di avviare un confronto multidisciplinare sui processi storici di patrimonializzazione innescati all'inizio degli anni Settanta dalla Convenzione sul Patrimonio dell'Umanità, è servito tra l'altro ad analizzare i processi locali di tutela, valorizzazione e salvaguardia dei siti Unesco .

In apertura, il sindaco di Ragusa Federico Piccitto, nel portare il saluto dell'Amministrazione comunale ai presenti, ha sottolineato come ad Ibla si sia investito tanto nel restauro degli immobili e poco nella loro gestione: "la sfida che oggi ci si presenta è quella di rendere fruibili palazzi e monumenti". Dopo il "benvenuto" del vicepresidente della Struttura didattica speciale di Ragusa Giuseppe Traina, i lavori del convegno sono entrati nel vivo con le relazioni di Gabor Sonkoly, Gino Satta.

Sonkoly, storico, direttore del Dipartimento di Storiografia europea e scienze sociali all'Eötvös Loránd University (ELTE) di Budapest (Ungheria), nel suo intervento su "The Historic Urban Landscape, between Modernism and Presentism" ha esaminato il concetto di Historic Urban Landscape (HUL), recentemente introdotto nel linguaggio Unesco e che prende in esame ai fini della tutela e conservazione sia il patrimonio tangibile ("built and natural heritage") sia quello immateriale ("social and cultural heritage"), evidenziandone limiti e potenzialità.

Satta, docente di Antropologia economica nell'Università di Modena e Reggio Emilia e curatore dell'ultimo numero della rivista "Parolechiave", dedicata al Patrimonio culturale, nella sua relazione dal titolo "Intangible Cultural Heritage: a postcolonial shift in UNESCO's policies", ha esaminato le origini del concetto di patrimonio culturale immateriale, rintracciandole nelle istanze partecipative dei Paesi africani, asiatici e latino-americani.

Nel pomeriggio, Sabina Fontana, docente di Linguistica generale dell'Università di Catania, in un intervento su "Paradigma del multiculturalismo e diversità linguistica: problemi e opportunità" ha posto il problema della tutela e salvaguardia delle lingue, rivendicando una dignità pari a quella di altre espressioni sociali e culturali che l'Unesco tutela.

Santo Burgio, docente di Storia del pensiero filosofico (Università di Catania), nella relazione "Storie di negoziati. Tradizionale, popolare, locale" ha applicato il concetto di negoziazione alla tutela e valorizzazione del patrimonio, esaminando il caso di Scicli dove a una tutela di alto profilo corrispondono le incerte retoriche della promozione, che tendono a eclissare la bellezza estetica e il valore storico artistico per sottolineare il clichè del "buen retiro".

Giorgio Flaccavento, storico locale e componente del Laboratorio Insieme in città (Ragusa), nel suo intervento ha ricostruito la genesi di una candidatura, ricordando i processi politici, culturali e sociali che portarono alla nascita del sito Unesco "Città tardo-barocche del Val di Noto".

Al termine della tavola rotonda che ha visto la partecipazione dei docenti Gino Satta e Salvo Torre e dei rappresentanti di club Unesco di Ragusa, Modica e Scicli, Melania Nucifora,docente di Storia contemporanea dell'Università di Catania e coordinatrice del convegno, ha tirato le conclusioni, fornendo importanti spunti di riflessione.

"Dal convegno è emerso un profondo disagio del mondo scientifico – ha detto la studiosa – di fronte alla difficile codificazione di nozioni (identità, diversità culturale, autenticità...) costruite intorno al tema sempre più centrale a scala globale del patrimonio culturale, sul quale, però, al di là del senso comune ancora permangono ambiguità e divergenze disciplinari. ma sopratutto è emersa con chiarezza la problematicità e complessità di un concetto, come quello di patrimonializzazione, solo apparentemente pacifico e che invece è da sempre è oggetto di negoziazioni, strumentalizzazioni ideologiche e azioni politiche".

 
da sx Sonkoly, Nucifora, Satta
--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
tel. 0932 752707
cell. 329 3167786

Corso Floral Design a Roma

Corso intensivo di Floral Design, Mise en Place e Allestimenti Natalizi.
Sabato 7 e Domenica 8 Dicembre a Palazzo Manfredi, Roma.

RPT Wedding Planner e Stylosofie di Giovanni Raspante presentano la prima
edizione di un corso intensivo di Floral Design tutto incentrato sul
Natale. Il titolo del corso? "I LOVE CHRISTMAS", naturalmente.
Il corso intensivo è rivolto ad aspiranti floral designer, wedding
planners, venue managers, event planners e chiunque voglia approfondire le
proprie competenze nell'ambito degli allestimenti per eventi.
Saranno 2 giornate indimenticabili, da trascorrere nel fantastico roof
garden di Palazzo Manfredi, con vista sul Colosseo.
La prima giornata sarà dedicata al Floral Design in compagnia del
bravissimo Giovanni Raspante, un vero artista degli allestimenti floreali
e titolare dell'azienda Stylosofie. Partendo dalle basi e dalla teoria del
Floral Design, vedrete comporre un centrotavola natalizio classico ed uno
moderno, e poi sarete chiamati a realizzarli dal vivo con le vostre mani,
guidati dai sapienti consigli del maestro.
I lavori floreali saranno poi la premessa per l'allestimento di una Mise
en Place natalizia assolutamente d'effetto.
Nella seconda giornata si partirà dalla teoria dell'impostazione e dello
stile degli allestimenti di un evento, in compagnia della Wedding Planner,
Roberta Pollici Torresan.
Verranno ambientati vari Design Natalizi, coinvolgendo i partecipanti in
diversi progetti, declinati in tutte le loro forme. Il pomeriggio verrà
realizzato dal vivo un progetto ex-novo, negli splendidi locali di Palazzo
Manfredi.
Da non trascurare un particolare importante: i partecipanti verranno
ospitati in entrambe le giornate per un Brunch panoramico nel favoloso
scenario del ristorante di Palazzo Manfredi.

Programma e modalità di iscrizione: http://bit.ly/CorsoFloralChristmas
mail: info@rpt-weddingplanner.it
infoline: 3296061535

Modica (RG) - “Le cose non dette”, personale di Anna Silvana Vullo a Palazzo Grimaldi

Agli organi di Stampa

Modica (RG), 09/11/2013


"Le cose non dette", personale di Anna Silvana Vullo a Palazzo Grimaldi

Da venerdì 22 novembre a domenica 8 dicembre il Palazzo Grimaldi (Corso Umberto I, 106) ospiterà una mostra personale di Anna Silvana Vullo dal titolo "Le cose non dette" (inaugurazione venerdì 22, alle ore 17.00).

La mostra, realizzata con il patrocinio della Fondazione Grimaldi, propone una trentina di opere recenti, realizzate con varie tecniche e materiali (olio su tavola, olio su tela, acquerelli, acrilici e incisioni). Dalle delicate marine ai malinconici e misteriosi volti di donna, dalla luminosità mediterranea di agrumi e ortaggi alla vivacità materica di vecchi portoni e frammenti architettonici, le opere della Vullo racchiudono un'ampia gamma di temi e visioni, da cui traspaiono messaggi ricchi di significati introspettivi. Il profumo dei ricordi, l'amore per la natura, gli antichi palazzi, paesaggi di luce lunare, semplici oggetti di vita quotidiana diventano per la pittrice occasioni e stimolo alla creazione artistica.

"La sua pittura – scrive Ignazio Monteleone, artista, critico e storico dell'arte - nasce con l'anelito al divertimento, al piacere di cercare il bello, nella realtà interiore. Il mondo esterno diventa un pretesto per un confronto che è premessa di genuina espressività." "Il segno grafico, spontaneamente naif ma consapevole – continua Monteleone - si associa, in simbiosi, con un uso liberatorio del colore. La tendenza a rifuggire da un figurativismo fine a se stesso, spinge Silvana Vullo a cercare significati nascosti all'occhio. Quando, poi, l'esigenza di trasmettere interiorità si fa più forte, allora i segni pittorici si svuotano di significato referenziale, per diventare testimonianza di pathos".

Anna Silvana Vullo (Gela, 1968) vive e lavora a Modica. Formatasi artisticamente a Roma e a Verona con Ivy Mefalopulos, ha all'attivo diverse mostre personali e collettive a Roma, Verona, Cerea, Mira, Peschiera del Garda, Soave, Lugagnano, Castelrotto, Treviso, Olbia.

La mostra osserverà i seguenti orari di apertura: tutti i giorni (tranne la domenica) dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 16.30 alle 19.30.


Info e contatti

Fondazione G.P. Grimaldi
Corso Umberto I, 106, Modica (RG)
Tel: 0932 757459
Web: www.fondazionegrimaldi.it
Sito Web artista: http://www.annasilvanavullo.it/index.html 



-- 
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
tel. 0932 752707
cell. 329 3167786

venerdì 8 novembre 2013

DA FELLINI A VERONESI – “L’ULTIMA RUOTA DEL CARRO” E LA POESIA DEL LITORALE ROMANO

Ho conosciuto il litorale di Passoscuro e mi ci sono affezionato: le dune vere, la case dei pescatori, quel posto ha una sua poesia. Lo ha detto Giovanni Veronesi, alla presentazione del suo nuovo film, "L'ultima ruota del carro", che ha aperto il Festival Internazionale del Film di Roma. Un interessante racconto vero, che trasferisce sullo schermo la storia di Ernesto Marchetti (interpretato da Elio Germano), la sua vita ordinaria e straordinaria nello stesso tempo. Si apre proprio con uno scorcio di Passoscuro, la via che porta alla spiaggia della Riserva Naturale del Litorale Romano. Ernesto bambino in macchina con il padre, che lo mette a lavorare con lui. E' il 1967. Le difficoltà sono quelle di una famiglia umile, i valori sono quelli autentici della dignità e dell'amore. Nei decenni che si succedono il film ripercorre gli eventi della nostra storia, l'uccisione di Aldo Moro, tangentopoli, l'ascesa di Berlusconi. C'è anche un riferimento significativo alla discarica di Malagrotta, con una chiusura audace e importante, anch'essa poetica.

La location a Passoscuro non è casuale. Il luogo, nonostante i cambiamenti e l'assedio del cemento sul mare di Roma, conserva un sapore di autenticità e una sua bellezza. Su quel litorale è stata girata anche "La Dolce Vita" di Federico Fellini, come ha ricordato lo stesso Veronesi. Ecco la sua dichiarazione:

Tra il litorale di Passoscuro e quello di Torvaianica dove di solito oggi vengono girati i film e dove anche io ho girato "Manuale d'amore", c'è un abisso dal punto di vista poetico. Perché su questa spiaggia le dune sono ancora vere, e le costruzioni che ci sono sono vecchie, semplici, malandate, le case dei pescatori sono rimaste uguali. Ci sono andato perché lo zio di un mio amico ha una casa lì, fa il pescatore, e frequentando quel luogo mi ci sono affezionato. Poi ho scoperto che Fellini aveva girato lì e che mio fratello Sandro stava ambientando un pezzo di un suo romanzo proprio lì. Quindi ho capito che forse non avevo sbagliato, no? Ero in buone mani. Ho deciso di girare lì ed effettivamente quel posto ha una poesia sua.

E' importante che in chi abita e amministra questi territori cresca la consapevolezza del valore dei luoghi, è necessario che la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano sia nel suo insieme difesa, che si giunga presto alla realizzazione del Paino di Gestione, atteso da 17 anni. Dolcespiaggia, gruppo di cittadini da anni impegnato nelle battaglie per la tutela delle aree protette e la valorizzazione della Riserva, ringrazia Giovanni Veronesi per il suo gentile riconoscimento, Ernesto Marchetti che, incontrato durante le riprese, ha espresso piena sintonia con le battaglie per la difesa di questo ambiente straordinario, il Festival del Film di Roma per aver scelto questo bel film a inaugurare l'edizione 2013. 


--
 dolcespiaggia  
   idee di ...Riserva!   

CONFERENZA STAMPA 11' Ed, LEVANTE INTERNATIONAL FILM FEST - Camera di Commercio di Bari



COMUNICATO STAMPA

  

Martedì 12 novembre – h.11

Sala Verde – Camera di Commercio di Bari

 

Conferenza Stampa


XI Edizione Levante International Film Fest

 

Undicesima edizione: l'inizio di un nuovo percorso la cui caratteristica fondativa resta la ricerca e la scommessa sul cinema indipendente, sregolato e per nulla arrendevole.

Tre settimane fino al 6 dicembre dedicate alle proiezioni del miglior cinema nazionale e internazionale, e non solo, come ormai consuetudine del Levante Film Fest.

Dettagli e novità nella conferenza stampa di presentazione ufficiale dell'edizione 2013, il prossimo martedì 12 novembre alle h. 11 nella Camera di Commercio di Bari (Sala Verde).

Con il Presidente del Festival, Mimmo Mongelli e il direttore generale Matteo Martinelli, interverranno:

il Vice-Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Bari, Nuccio Altieri;

l'assessore all'Urbanistica del Comune di Bari, Elio Sannicandro;

il Rettore dell'Università degli Studi di Bari, prof. Angelo Felice Uricchio;

il Pro-Rettore vicario del Politecnico di Bari, prof.ssa Loredana Ficarelli;

il direttore dell'Accademia di Belle Arti di Bari, Giuseppe Sylos Labini,

e i rappresentanti di imprese ed enti partner dell'edizione.

 

 

Il Levante International Film Fest è realizzato con il sostegno di Regione Puglia, Regione Lazio, Provincia di Bari, Comune di Bari, Camera di Commercio di Bari, Camera di Commercio Italo-Orientale, Camera di Commercio Italo-Lituana, MosFilm, Consorzio della Città dell'Altra Economia, Società Cooperativa Up Arte; con il patrocinio di Roma Capitale, Assessorato allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana, Università degli Studi di Bari, Politecnico di Bari, Accademia delle Belle Arti di Bari, Istituto "Ettore Maiorana" di Bari, SNCCI,  Emergency, e in collaborazione con Multicinema Galleria, Caffè Letterario, Seventh Art International Agency, Babele Associazione Culturale, Florestano Edizioni, Stilo Editrice, Made in Testaccio, Archivio Eido Lab, Magica Ente Formazione, AutoriEbook, Cafè Boario, CartaGiovani, Ciclò, Cineama, Consorzio delle Fattorie sociali, La Barraca, Mondo Fitness Roma, Tana Libera Tutti, Compagnia Theatrica, Neò Shop, Scuola Romana dei Fumetti, Associazione Nazionale Le Donne del Vino, Eventi D'Autore.

Mediapartner: Radiosound City Italia.

 

 

***************************************

LIFF 2013

Presidente                                                   Segreteria Presidenza

Mimmo Mongelli                                            Vincenza Misceo

§

 

Direzione Generale                                    Segreteria Organizzativa

Matteo Martinelli                                        Rosanna Rizzi

Mobile Phone: 329.9146963                        liffbari@gmail.com

 

Consulenza Artistica e Selezione Award

Rosa Ferro                                                   

                                                                  Segreteria LIFF Award

                                                                  Maria Elena Femiano

§                                                                   

Ufficio Stampa

Alessandra Nenna

stampa.liffbari@gmail.com

Mobile Phone: 340.1659052                             *****************************

                                                                       PIFF 2013

Responsabile Organizzazione

                                                                       Sara Sonia Acquaviva

                                                                       Mobile Phone: 328.9324025

direzione.ponentefilmfest@gmail.com

 

                                                                       Ufficio Stampa

                                                                       Germana Ruscio 

                                                                       Mobile Phone 347.7665194

                                                                       ufficiostampa.ponentefilmfest@gmail.com

 

                                                                       Consulente Artistico

                                                                       Emanuele Pierozzi

 


2a Escursione sul territorio: A San Martino ogni mosto diventa vino - Domenica 10 novembre - Martina Franca (TA)


SECONDA ESCURSIONE SUL TERRITORIO CON ARTE FRANCA ED ECOMUSEO DI VALLE D'ITRIA: ALLA RICERCA DEL MOSTO CHE DIVENTA VINO

 

Seconda escursione fuori porta con Arte Franca Laboratori Urbani ed Ecomuseo di Valle d'Itria: domenica 10 novembre, alle ore 10.00, appuntamento presso Piazza Roma a Martina Franca per iniziare un viaggio tra vino, vigneti e profumi di autunno

 

Alla vigilia di San Martino ecco arrivare il secondo appuntamento di PAESeviAGGIO Laboratorio del territorio, organizzato e promosso da Arte Franca in collaborazione con l'Ecomuseo di Valle d'Itria: domenica 10 novembre, alle ore 10.00, si parte da Piazza Roma a Martina Franca alla scoperta di una Valle d'Itria che ha posato che le sue radici bel vino.

 

L'escursione, dal titolo "A San Martino ogni mosto diventa vino" avrà inizio dalla alla mostra fotografica "Vignaioli e Vinattieri in Valle d'Itria" organizzata dall'Associazione Pietracalca presso il Palazzo Ducale e dedicata alle figure dei vinattieri dello scorso secolo e agli impianti di archeologia industriale.

 

Dal Palazzo Ducale si passerà ai filari di viti, attraversando il cuore della valle d'Itria tra vigneti e profumi d'autunno, alla scoperta dell'antica tecnica di preparazione del vincotto, gustando sapori perduti lungo i tralci di maglioli.

 

Per partecipare a questo "wine trekking", della durata di circa 2 ore e mezza, è consigliato indossare scarpe comode. Tutti gli spostamenti saranno effettuati con il proprio mezzo.

 

Per info e prenotazioni (vivamente consigliate) contattare il 328/2511796 (Antonio Serio) o il 329/6658408 (Antonio Serio) o inviare una mail a: artefrancalab@gmail.com

 

Costo di partecipazione a persona: euro 5.

I bambini al di sotto dei 10 anni (accompagnati dai genitori) non pagano.

 

I laboratori di Arte Franca proseguono con due attività legate al mondo del teatro: mercoledì 13 novembre, ore 17.00, si terrà presso gli spazi dell'Ex Tennis Club la lezione aperta e gratuita del Laboratorio di teatro ed espressione corporea (condotto da Cilla Palazzo e Salvatore Laghezza del Teatro dell'Altopiano e da Monica Contini del Teatro Kismet OperA di Bari), mentre giovedì 14 novembre, sempre alle ore 17.00, sarà la volta della prova aperta del Laboratorio di giocoleria e arti circensi con Deianira Dragone (Ass. Il Duende) e Giuseppe Ciciriello (Ass. Cult. Archelia).

 

 

Gli interessati possono prenotarsi ai laboratori e alle lezioni prova telefonando al 329/6658408 e inviando una mail all'indirizzo artefrancalab@gmail.com con i propri dati e il riferimento al laboratorio a cui si è interessati.  

 

Per maggiori dettagli si consiglia di consultare la sezione formazione – laboratori del sito www.motoredellearti.it/artefranca 

Info:
329/6658408 – artefrancalab@gmail.com.

 

 

 


Comunicato stampa e immagini - Conferenza stampa di presentazione della lista civica 'Futuro In'

Gentili giornalisti,
in allegato si inviano comunicato stampa e immagini della conferenza stampa che si è svolta questa mattina a Teramo per la presentazione della lista civica 'Futuro In' alle prossime elezioni amministrative 2014 per il rinnovo del Consiglio Comunale di Teramo.


Cordiali saluti

Futuro In Teramo 
Segreteria: Via Nazario Sauro 100, Teramo - Tel. e fax 0861.243497
www.paologatti.com - stampa@paologatti.com


FOOTBALL AMERICANO, la sesta giornata dei campionati giovanili

COMUNICATO STAMPA

CAMPIONATI GIOVANILI, NEL FINE SETTIMANA LA SESTA GIORNATA

Si avvia alla conclusione la regular season dei campionati giovanili, che oggi vive la sesta giornata, con ancora alcuni verdetti da emettere. Si comincia con l'Under 19 che apre sabato alle 17 con Doves-Angels, mentre domenica i Dolphins dovranno provare a vincere sui Warriors per tenere vive le speranze di qualificazione. In palio il primo posto del girone tra Giaguari e Seamen, che si affrontano alle 18, mentre alle 21 c'è la sfida tra le altre due squadre del girone, Rhinos e Blacks (sfida che si replica nell'Under 16). Il sabato si completa con Hogs-Aquile e Guelfi-Predatori, mentre la domenica si apre alle 14 con i Panthers già qualificati che sfidano gli Storms e il derby romano Grizzlies-Marines dove ci si gioca il primato nel girone A. Le altre due squadre, Legio XIII e Crusaders, si affrontano sempre a Roma, alle 14.45. Giants e Lions ospitano rispttivamente Redskins e Cavaliers, mentre nel girone E si affrontano le prime due (Daemons-Skorpions, sfida che si replica nell'Under 16) e le ultime due (GTeam-Blue Storms). L'Under 16 si completa con Blitz-Seamen.

UNDER 19

Sabato 9
Ore 17.00 Doves Bologna-Angels Pesaro
Ore 18.00 Giaguari Torino-Seamen Milano
Ore 20.30 HOgs Reggio Emilia-Aquile Ferrara
Ore 21.00 Rhinos MIlano-Blacks Rivoli
Ore 21.00 Guelfi Firenze-Predatori Golfo del Tigullio

Domenica 10
Ore 14.00 Panthers Parma-Storms Pisa
Ore 14.00 Grizzlies Roma-Marines Lazio
Ore 14.30 Giants Bolzano-Redskins Verona
Ore 14.30 Lions Bergamo-Cavaliers Castelfranco
Ore 14.45 Legio XIII Roma-Crusaders Cagliari
Ore 15.00 GTeam Oratorian Gallarate-Blue Storms Busto Arsizio
Ore 15.00 Dolphins Ancona-Warriors Bologna
Ore 15.30 Daemons Martesana-Skorpions Varese

GIRONE A: Grizzlies 4-0, Marines 3-1, Crusaders 1-3, Legio XIII 0-4
GIRONE B: Panthers 4-0, Storms 2-2, Predatori, Guelfi 1-3
GIRONE C: Angels 4-0, Doves 2-2, Dolphins, Warriors 1-3
GIRONE D: Seamen 4-0, Giaguari 3-1, Rhinos 1-3, Blacks 0-4
GIRONE E: Daemons 4-0, Skorpions 3-1, Blue Storms 1-3, GTeam Oratorian 0-4
GIRONE F: Giants 4-0, Hogs 3-1, Redskins 1-3, Aquile 0-4
GIRONE G: Lions 4-0, Hurricanes 3-2, Saints 2-3, Cavaliers 0-4

UNDER 16

Giants Bolzano-Warriors Bologna 0-8

Sabato 9
Ore 15.00 Blitz Ciriè-Seamen Milano
Ore 18.30 Rhinos Milano-Blacks Rivoli

Domenica 10
Ore 12.00 Daemons Martesana-Skorpions Varese

GIRONE A: Seamen 4-0, Blitz 2-1, Rhinos 1-2, Blacks 0-4
GIRONE B: Warriors 3-1, Skorpions 3-2, Daemons 2-1, Giants 0-4

Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF
Per info: 3283238984

Promemoria conferenza stampa Futuro In Teramo

Gentili giornalisti,
si ricorda che questa mattina si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista civica 'Futuro In' in vista delle elezioni amministrative 2014 per il rinnovo del Consiglio Comunale della Città di Teramo.

La conferenza stampa si terrà alle ore 11, presso il dehor del Caffè Grande Italia in piazza Martiri della Libertà a Teramo. Paolo Gatti, promotore dell'associazione politica 'Futuro In' nata nel 2008, presenterà la proposta di Futuro In per la Città di Teramo insieme ai candidati della lista civica.

Le emittenti televisive interessate potranno realizzare le interviste a partire dalle ore 10.30

Cordiali saluti

Futuro In Teramo 
Segreteria: Via Nazario Sauro 100, Teramo - Tel. e fax 0861.243497
www.paologatti.com - stampa@paologatti.com

giovedì 7 novembre 2013

“CATORISMI: una mostra di Matteo Cuccato” a cura di Alberto Corradi

Venerdì 8 novembre alle ore 19:30 a Verona, presso il Rivamancina appetizers & cocktails bar, vicolo Quadrelli 1, saranno esposte le illustrazioni di Matteo Cuccato.


La mostra, a cura di Alberto Corradi, copre l'ultimo tratto della produzione dell'illustratore Matteo Cuccato, attraverso stampe ad alta risoluzione e di grande formato su materiali differenti come carta, tela, forex.
Le opere selezionate comprendono illustrazioni tratte dalla serie "Floating Words": personaggi sospesi tra parole volanti, sentimenti e psichedelia; illustrazioni realizzate per Foot Locker Europe; illustrazioni pubblicate con il collettivo Dr.Ink; soggetti realizzati per il format gastromusicale Il Mangiadischi; progetti personali.

A dare il via all'iniziativa del locale veronese, la prima mostra di Alberto Corradi, che ha suscitato subito l'interesse per la realizzazione di successive mostre di artisti della scena pop surrealista, che si distinguono per l'immagine di forte impatto. L'iniziativa è volta a proporre allo spettatore la produzione più recente delle opere realizzate dagli artisti.
Le future mostre vedranno ospiti gli artisti Ale Giorgini, Diavù, Onibaka (aka Davide De Rose Veltri), Dr.Tram.

INFORMAZIONI E CONTATTI
CATORISMI: una mostra di Matteo Cuccato
venerdì 8 novembre alle ore 19:30
Rivamancina Appetizers & Cocktails Bar
Vicolo Quadrelli, 1 - 37129 Verona (VR) - Tel. 393 892 1243

Pagina Facebook dell'evento: https://www.facebook.com/events/444042975700294/

Press: Studio Lifestyle · press@studiolifestyle.it· www.studiolifestyle.it



BIO
Matteo Cuccato, bolzanino classe 1984, studia Design e Arti. Lavora come illustratore, character designer, storyboarder, grafico. La passione per il disegno è contaminata dagli studi musicali in viola e violino che gli permettono di declinare forma, ritmo, tono e colore sul piano visivo. Ama sperimentare tecniche e stili diversi, tra cui acquerelli e acrilici, oltre al digitale.
Ha collaborato con realtà indipendenti come Monipodio! e Passenger Press. Pubblica con il collettivo Dr.Ink tre libri: "Come Crescere un Robottone Felice" nel 2011, "Deus Ex Libro" nel 2012 e "Badass" nel 2013. Collabora come illustratore con Il Mangiadischi e con l'agenzia londinese Mystery Box. Tra i suoi clienti: Foot Locker, Giant Software Game, H-Art, Rolling Stone Magazine, Amusement Parks.
contatti: hello@matteocuccato.com· matteocuccato.com

Alberto Corradi, veronese classe 1971 è autore di fumetti, visual artist, illustratore, designer, scrittore e curatore. Ha pubblicato sul magazine mensile La Repubblica XL, Linus, Smemoranda. Ha realizzato il romanzo autobiografico "Smilodonte" e l'antologia senza parole "Regno di Silenzio". Attualmente lavora ad un graphic novel ambientato nel Seicento giapponese e alla serie a fumetti per bambini "Il Mostro nella Tazzina".
contatti: vladtepee@gmail.com· ossario.blogspot.com

Olio Roi protagonista a “Cooking for Art 2013”


Comunicato stampa di giovedì 07 novembre 2013 

L'Olio curioso alla manifestazione su alta cucina e mete di montagna, organizzata da Luigi Cremona

Olio Roi protagonista a "Cooking for Art 2013"

Presentati gli extra vergine DOP e monocultivar, le taggiasche denocciolate e la mostarda

Galleria fotografica

Olio Roi ha partecipato con successo nei giorni scorsi a "Cooking for Art 2013", la manifestazione che ha visto protagoniste l'alta cucina e le mete di montagna, organizzata da Witaly e Luigi Cremona, tenutasi dal 26 al 28 ottobre all'interno delle Officine Farneto di Roma e che ha riscontrato un grandissimo riscontro di pubblico. Franco Boeri e Davide Zunino, Executive Chef dell'Hotel de Paris di Sanremo hanno presentato le delicate proposte dell'Olio curioso, realizzate con l'extra vergine di monocultivar taggiasca, con il Carte Noire DOP Riviera Ligure e con i CRU DOP Riviera Ligure Morga, Gaaci e Riva Gianca. Particolarmente apprezzate le olive taggiasche denocciolate e la mostarda di olive taggiasche.

Galleria fotografica  http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/297

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio Stampa OLIO ROI Badalucco
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
ufficiostampa@fcea.it
+39.392.970.91.24

---

Roi è un piccolo produttore che propone oli extra vergine di altissima qualità, dei veri e propri cru, extravergini millesimati frutto di una sapiente selezione annuale e territoriale delle migliori olive Taggiasche. Il frantoio Roi si trova immerso tra i colori ed i profumi della valle Argentina, nell'entroterra di Sanremo, Riviera ligure di Ponente. A Badalucco, tra gli ulivi contorti e i muretti a secco, l'aria sa ancora di mare ma siamo quasi in montagna, una magica terra di mezzo dove la fatica antica di secoli dona il suo nettare dorato, l'Olio extra vergine di oliva Taggiasca. Il frantoio Roi ed il caratteristico negozio - dove il passante può sostare per degustare e comprare i prodotti Roi - sono situati all'inizio dell'abitato di Badalucco, mentre gli uliveti si trovano in località Gaaci, fra i 350 e i 500 mt slm e in località Morga, a Montalto ligure. Oltre che nel negozio di Badalucco, i prodotti Roi sono in vendita nei più importanti negozi di alti cibi del mondo, Germania, Stati Uniti, Dubai, Giappone, Svizzera, Austria, e ovviamente in Italia. Eataly, il prestigioso store specializzato nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari tipici e di qualità, ci onora della sua preferenza. Oltre agli oli, tipiche della produzione Roi sono le olive Taggiasche in salamoia o denocciolate in olio extra vergine, il pesto e le salse della tradizione locale. Tutti i prodotti della ditta Roi sono conservati in olio extra vergine di oliva che ne esalta le caratteristiche ed il gusto e ne garantisce una perfetta conservazione. Il frantoio Roi è raggiungibile in pochi minuti dallo svincolo autostradale Arma di Taggia dell'Autostrada dei Fiori A10, proseguendo sulla statale 548 per Badalucco-Triora. L'aeroporto internazionale di Nizza (Francia) dista 80 km, quello internazionale di Genova 140 km. Per chi arriva in treno, si consiglia di scendere alla stazione Taggia-Arma e proseguire in autobus o taxi (10 km) per Badalucco.

Informazioni per il pubblico:
Olio Roi di Boeri Franco
Via Argentina, 1
18010 Badalucco (IM)
Tel +39 0184 408004
www.olioroi.com

---

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

IDP ad Atene per il lancio del progetto europeo GOAL

IDP European Consultants incontra i partner del progetto GOAL finanziato dei fondi europei del Programma di Apprendimento Continuo

 

IDP European Consultants, societa’ specializzata in europrogettazione e fondi europei ha ideato e presentato il progetto europeo "Gauging Operational Aspects of Learning" nell'ambito del programma Apprendimento Continuo (Lifelong Learning Programme), Grundtvig Learning Partnership. Il progetto GOAL vuole analizzare e migliorare le attivita’ di gestione in tutte le fasi del percorso formativo, da come raggiungere i possibili utilizzatori finali (promozione e marketing) a come gestire l’aula fino alla gestione delle attivita’ di chiusura, monitoraggio e valutazione a conclusione del percorso formativo.

 

Il progetto GOAL si prefigge di coinvolgere attivamente i vari partner per favorire lo scambio di buone prassi e migliorare i meccanismi di gestione nei processi di apprendimento continuo e Adult Learning. Il partneriato include sette partners provenienti rispettivamente da Italia, Grecia, Turchia, Austria, Norvegia, Polonia e Germania e include i vari partecipanti al sistema della formazione per gli adulti, come autorita’ pubbliche, enti di formazione, pubblici e privati, universita’ e rappresentanti dei portatori di interesse del settore della formazione professionale e Adult Learning.

 

IDP European Consultants e’ una societa’ italiana con presenza a Bruxelles dal 1991, esperta in progettazione europea e fondi europei. I partners di IDP hanno una consolidata e comprovata esperienza nella progettazione europea e nella gestione di progetti finanziati dai vari programmi centralizzati di fondi europei.  Oltre a fornire servizi di consulenza nella preparazione e gestione di progetti per i fondi europei, IDP European Consultants offre servizi di formazione in materia di europrogettazione. In particolare, il corso intensivo in Europrogettazione e Finanziamenti Europei, il Master Class in Europrogettazione che e’ arrivato alla sua 38° edizione, che si svolgerà a Bruxelles dal 26 al 29 novembre 2013. Il Master Class e’ organizzato in collaborazione con l’Ufficio di Bruxelles dell’Agenzia per la Promozione allEstero e lnternazionalizzazione delle Imprese Italiane (ICE). Il Master Class coniuga teoria e pratica sulle metodologie di progettazione europea, offrendo un percorso formativo intensivo che fornisce ai partecipanti conoscenze e tecniche vincenti relative alle opportunità di finanziamento erogate dalle istituzioni europee e alla redazione di progetti di successo.

 

IDP partecipa come partner a diversi progetti europei, consolidando le proprie competenze nella progettazione e nella gestione di progetti. IDP mette a disposizione dei propri clienti la propria esperienza in progettazione europea, servizi per lo sviluppo di idee progettuali, ricerca di partner e project management in ambito europeo.

 

Maggiori dettagli su IDP sono disponibili sul sito di IDP European Consultants:

www.idpeuropa.com

projects@idpeuropa.com

0032.2.2802766

 

 

IDP European Consultants

sq. Charles Maurice Wiser, 19 - 1040 Brussels – Belgium

viale Kennedy, 161 - 65123 Pescara – Italia

 

              +32.2.2802766           +39.085. 8673010

 

È

+32.486.906783

e-*

bruxelles@idpeuropa.com

 

              www.idpeuropa.com

 

11 e 15 novembre 2013: due eventi a Milano, Rock benefico alla Salumeria della Musica e Mi faccio impresa

Buongiorno,
la prossima settimana(rispettivamente l'11 e il 15 novembre
2013)sono in arrivo a Milano due eventi: Rock benefico alla
Salumeria della Musica e Mi faccio impresa.

In allegato due comunicato stampa: "Massimo Scaccabarozzi e
JC Band celebrano 5 anni di rock benefico insieme
all'Associazione 'Attive Come Prima Onlus'" con la
locandina dell'evento e "La contaminazione tra il mondo
della creatività e le imprese tradizionali" con il logo
dell'incontro, con preghiera di pubblicazione.

Cordiali saluti
Wowoffice

Rock benefico di Massimo Scaccabarozzi e JC Band
Lunedì 11 novembre 2013
Salumeria della Musica
Via Pasinetti 4
20141 Milano
Ore 20.00 - 23.00
Ingresso ad offerta libera.

MIFACCIOIMPRESA
Venerdì 15 novembre 2013
Nuovo Centro Congressi Provincia di Milano - Sala C
Via Strozzi 24
20146 Milano
Ore 12.15 - 13.00
Partecipazione gratuita.

Terzo incontro MammInforma - 10 novembre - Pronto soccorso naturopatico

Domenica 10 novembre alle 16,00 presso il Ristorante Fiorentino di Sansepolcro, il terzo appuntamento con MammInforma.
"Pronto soccorso naturopatico - Come affrontare le problematiche più comuni di grandi e bambini con la medicina naturale"
 
La naturopatia è un approccio dolce alla cura del nostro corpo e delle sue patologie, che ha come obbiettivo la stimolazione della capacità innata di autoguarigione o di ritorno all'equilibrio del corpo stesso, attraverso l'uso di tecniche e di rimedi di diversa natura, oppure attraverso l'adozione di stili di vita sani e in armonia con i "ritmi naturali".
Domenica 10 novembre alle 16,00 al Ristorante Fiorentino di Sansepolcro, Martina Bellucci, naturopata, ci parlerà dei rimedi "dolci" per prevenire o trattare i principali disturbi stagionali, in base ai dettami di questa disciplina.
Non solo di rimedi però si parlerà, perché ad avere una grande importanza nella prevenzione sono anche l'alimentazione e gli stili di vita: vedremo quindi come, con qualche accorgimento in cucina, sia possibile prenderci cura di noi, del nostro corpo e della nostra salute.
 
Rimane invariata la formula che ha decretato il successo di MammInforma: un argomento diverso ad ogni incontro, la fantastica merenda del Fiorentino, la babysitter per i bimbi "grandi" (mentre per i piccoli ci sono i giochi su un comodo tappetone vicino alle mamme), e un contributo di 10€ a copertura delle spese. Per chi volesse fermarsi a cena, ci sarà riservato uno speciale menu con antipasti misti, due primi, dolci al carrello, acqua, vino e caffè, a 15€ per gli adulti e 5€ per i bambini.
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
 
Valentina Monti
Cell. 347 7519165 - vmonti_it@yahoo.it
https://www.facebook.com/mamminforma
www.mamminforma.it

Presentazione Romanzo "Il male dentro"

Giovedì 21 Novembre ore 18.00 MariaGiovanna Luini presenterà il romanzo "Il male dentro" (Cairo Publishing).

Nicoletta Carbone, di Radio24, coordinerà l'incontro e, partendo dal romanzo di MariaGiovanna Luini – Il male dentro, si parlerà dell'attività che l'Istituto Europeo di Oncologia (dove si terrà l'evento) svolge al fine di migliorare la qualità della vita dei propri pazienti e quella dei familiari attraverso la lettura.

L'evento è promosso da BOOKCITY MILANO, una manifestazione culturale di 3 giorni durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

Termoventilatori ceramici Radical e Radical Torre dalla collezione Fluo Olimpia Splendid: calore e colore che arredano la casa

Milano, ottobre 2013 -  Quello alle porte sarà davvero l'inverno più freddo del secolo, come hanno annunciato le proiezioni di alcuni centri meteo internazionali?

Si sa, i modelli statistico-matematici utilizzati per le previsioni a lungo termine hanno ancora margini di errore significativi. Nel dubbio, però, è meglio non farsi cogliere alla sprovvista dal Generale Inverno, tanto più che con i nuovi termoventilatori ceramici Radical e Radical Torre della collezione Fluo Olimpia Splendid è possibile portare rapidamente alla temperatura più confortevole qualsiasi ambiente, dalla cameretta dei bambini al box-ripostiglio, e arricchire la casa con un autentico elemento d'arredo.

I termoventilatori ceramici Radical e Radical Torre, infatti, rappresentano una combinazione eccellente di potenza ed efficienza termica, funzionalità avanzate, sicurezza, vivacità dei colori fluo e originalità di design: un insieme 100% Designed in Italy e frutto dell'innovazione Olimpia Splendid, leader nel mondo della climatizzazione, del riscaldamento e del trattamento dell'aria.

 

Radical (design: Ercoli & Garlandini)

Le dimensioni compatte e la maneggevolezza non devono trarre in inganno: Radical è un termoventilatore ceramico unico nel suo genere sia fuori, grazie a un design arricchito da vivaci inserti fluo che ingloba nel corpo macchina il meccanismo di oscillazione a 90°, sia dentro, con una potenza fino a 2200 Watt capace di scaldare velocemente ambienti con volumetrie fino a 70 metri cubi.

Dal punto di vista tecnico, la potenza di Radical è regolabile su tre livelli (800, 1200 e 2200 W) ed è monitorata da un termostato di sicurezza e da un termostato ambientale. La funzione antigelo e l'interruttore anti-ribaltamento aggiungono ulteriore sicurezza in qualsiasi condizione d'uso.

Prezzo consigliato al pubblico: € 59,90

 

Radical Torre (design: Ercoli & Garlandini)

Tecnologico ed ecologico, il termoventilatore a resistenza ceramica Radical Torre si caratterizza per il pratico display elettronico, che garantisce semplicità di utilizzo e permette di impostare la potenza desiderata, di selezionare la funzione ECO – che auto modula la potenza assorbita in funzione della temperatura impostata, riducendo i consumi – e di programmare il timer (fino a 12 ore).

Dal punto di vista tecnico, Radical Torre condivide l'impostazione generale del modello Radical, con l'alta potenza specifica (2200 W) regolabile su tre livelli, il meccanismo di oscillazione a 90° per amplificare la diffusione del calore e le funzioni di sicurezza. In più, Radical Torre può essere attivato e spento a distanza mediante il telecomando slim soft touch.

Prezzo consigliato al pubblico: € 79,90

 

 

 

LENTICCHIA PEDINA E “SAVE THE CHILDREN” INSIEME PER COMBATTERE LA MORTALITÀ INFANTILE



LENTICCHIA PEDINA E "SAVE THE CHILDREN" INSIEME

PER COMBATTERE LA MORTALITÀ INFANTILE

 

 Pedon presenta la nuova campagna etica dedicata all'infanzia

e alla tutela di milioni di mamme e bambini in tutto il mondo.


Molvena (VI), 7 novembre 2013Pedon scende in campo a fianco di Save the Children nella lotta alla mortalità infantile. Per ogni confezione di Lenticchia Pedina venduta, quindici centesimi saranno devoluti alla campagna Every One, un progetto che intende fornire assistenza sanitaria a mamme e bambini.

 

Ogni anno sono oltre 6,6 milioni i bambini che muoiono prima dei cinque anni per cause che potrebbero essere facilmente prevenibili e curabili. Lenticchia Pedina, da oltre dieci anni impegnata in progetti umanitari volti alla tutela dei diritti e della salute dei bambini, ha scelto quest'anno di sostenere l'attività di Save The Children.

 

Parte del ricavato di ogni singola confezione verrà infatti destinato al progetto Every One, una campagna globale lanciata nel 2009 da Save The Children per dire basta alla mortalità infantile e garantire salute e assistenza a mamme e bambini in trentotto Paesi del mondo. Un progetto che nel 2011 ha permesso di raggiungere oltre cinquanta milioni di bambini e donne in età riproduttiva, garantendo loro cibo, cure e assistenza.

 

Un'iniziativa che riafferma l'impegno della Lenticchia Pedina nella tutela dei più deboli e nella risoluzione delle emergenze locali e globali. Uno sforzo importante e costante nella direzione della solidarietà e della sostenibilità che ha permesso all'azienda vicentina di aggiudicarsi l'Ethic Award 2013 per quanto fatto in campo etico.



Ulteriori informazioni nel comunicato stampa allegato. In allegato le immagini della Lenticchia Pedina e della nuova campagna pubblicitaria.

 www.pedon.it

Via del Progresso, 32 - 36060 Molvena (VI)
Tel. +39 0424.411125
Luca Zocca - Marketing Manager
marketing@pedon.it


Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento o richiesta di informazioni.


Cordialmente,
Chiara Guerrini
Ufficio Stampa Pedon Spa

guerrini@soluzionegroup.com
------------------------------------------------------
Soluzione Group Srl
Via Francesco Lana, 1
25020 - Flero (BS)
Tel. 030 35 39 159
Fax 030 35 82 476

Segui la nostra Sala Stampa su:
 
 http://salastampasg.tumblr.com/
 https://twitter.com/SoluzioneGroup
 http://linkd.in/19adH3Y
 
A Member of Public Relations Network - www.pr-network.biz
Soluzione Group srl è un' azienda con sistema di gestione certificato da DNV - UNI EN ISO 9001:2008
 
Il Vs. indirizzo e-mail è stato acquisito da banche dati di terzi o tratto da archivi e registri pubblici, da elenchi di pubblico dominio, dal web o da precedenti contatti. Nel caso in cui non vogliate ricevere ulteriori messaggi potete chiedere la rimozione del Vs. indirizzo scrivendo a guerrini@soluzionegroup.com
 
Questo messaggio corredato dei relativi allegati contiene informazioni da considerarsi strettamente riservate ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato. Il suo contenuto, trasmesso con il presente strumento di e-mail, non è impegnativo da parte di Soluzione Group Srl ricordando comunque che i messaggi inviati a mezzo e-mail sono suscettibili di alterazioni e modificazioni. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza essere legittimato è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone diverse dal destinatario è severamente proibito ed è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente distruggendone l'originale. Soluzione Group Srl non può essere considerata responsabile per l'impropria o incompleta trasmissione delle informazioni contenute in questa comunicazione né per eventuali ritardi nel ricevimento o danneggiamenti del Vs. sistema. Soluzione Group Srl non garantisce che l'integrità di questa comunicazione sia stata mantenuta o che essa sia libera da virus, intercettazioni o interferenze. Grazie per la collaborazione.
 
P Please print this mail only if necessary

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota