Cerca nel blog

sabato 27 dicembre 2014

Da MADE4ART di Milano la mostra "Ennio e Alessandro Vicario. Vie d'Acqua"

Lo Spazio Made4Art di Milano presenta la mostra "Vie d'Acqua", bipersonale dei fotografi Ennio e Alessandro Vicario, padre e figlio, a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo.
Inaugurazione: martedì 13 gennaio 2015 alle ore 18.30.

La mostra sarà visitabile fino al 17 gennaio.

Orari: mercoledì-venerdì 10-13 e 16-19, sabato 16-19.
Made4Art è a Milano in Via Voghera 14 - ingresso Via Cerano (MM Porta Genova, zona Tortona).

Per informazioni:
www.made4art.it, info@made4art.it, +39.02.39813872.
   

Speciale Gennaio sulla Neve!!!


Speciale Gennaio 2015....!!!!!

Regalati una settimana meravigliosa sulle piste da sci di Pinzolo, Madonna di Campiglio, Folgarida e Marilleva.

Dal 18 al 25 gennaio e dal 25 gennaio al 1 febbraio 2015 ti offriamo il pacchetto composto da 7 pernottamenti in hotel con trattamento di mezza pensione + 6 giorni skipas a partire da euro 460,00 per gli adulti, 350,00 per i ragazzi 8-16 anni e 160,00 per i bambini 2-8 anni.

Comprese nelle tariffe quattro escursioni con le Ciaspole in
compagnia delle Guide Alpine ed il Miniclub in quota per i tuoi bambini.

E' il periodo migliore in assoluto. Troverai poca gente, piste perfettamente innevate e tanta buona cucina.

Vieni a trovarci su www.fioccodineve.com per maggiori informazioni.

Ti aspettiamo a braccia aperte

Tantissimi auguri di Buone Feste da tutti noi !!!!!!!!
 

CHALET FIOCCO DI NEVE Hotel & Restaurant
Via Ronch, 2 - PINZOLO (TN) - Tel. 0465.501211
 
www.fioccodineve.it | hotel@fioccodineve.it

__________________________________________________________________________________________________________
 


Dati trattati secondo le norme Cee
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Leniart UC-II Benessere per le tue articolazioni

 

HILTON PHARMA

 Piazzetta Sant'Anna 5, 44121 Ferrara - Italy

info@hiltonpharma.it | www.hiltonpharma.it
 

 


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Vasco Mostra

A Torino mostra VascoFotoLive
Raccolta di foto sulla carriera di Vasco Rossi.
Inediti, filmati, pezzi rari, backstage da vedere e sentire...

Per info www.vascofotolive.it

In collaborazione con il Comune di Torino e chiaroscuro creative, la sua agenzia di comunicazione di Bologna.

Se potete far girare, specialmente testate del nord-ovest
Grazie

Un saluto

Piero macagno

venerdì 26 dicembre 2014

Capodanno raffinato al Ristorante Buca Cena



Comunicato stampa di venerdì 26 dicembre 2014

Per un eventuale gruppo numeroso é a disposizione la sala riservata al piano rialzato, nella quale è possibile organizzare una festa privata

Capodanno raffinato al Ristorante Buca Cena

Oltre alla generosa cucina degli Chef Davide Bisato e Giulia Gurzi, si esibiranno i musicisti Pierpaolo e Mattia Moraldi

E' un veglione di Capodanno particolarmente raffinato quello che il Ristorante Buca Cena sta preparando per i suoi numerosi ospiti. Nel prezioso salone inglese del Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo, oltre alla consueta generosa cucina degli Chef Davide Bisato e Giulia Gurzi, si esibiranno Pierpaolo e Mattia Moraldi, istrionico e geniale musicista al sax e alla fisarmonica il primo, pianista e cantante il secondo, padre e figlio insieme per una serata che proporrà due diversi momenti di animazione: la prima parte con accompagnamento musicale, la seconda con uno show che coinvolgerà i presenti con danze e divertimento sino all'alba. In sala, il team di ricevimento sarà guidato - come sempre nelle occasioni di rilievo - dalla professionalità di Alberto Nattero. Inutile dire che le prenotazioni sono giunte numerose sin dall'inizio del mese di dicembre e che i posti ancora disponibili sono veramente pochi. Per un eventuale gruppo numeroso é a disposizione la sala riservata al piano rialzato, nella quale è possibile organizzare una festa privata.

Ristorante Buca Cena
Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo
Veglione di San Silvestro
Mercoledì 31 dicembre 2014

Aperitivo (dalle ore 20:00 alle ore 21:00)

Amuse-bouche
Ostrica, pane tostato e burro démi-sel
***
Sashimi di salmone

Gli Antipasti
Tartare di tonno con brunoise di fragole e salsa di soja
***
Flan ai funghi porcini con vellutata di Parmigiano Reggiano

Il Primo
"Lasagne cu pesigu" (Farfalle) saltate con cotechino su crema di lenticchie
***
Ravioli di astice con pomodoro fresco, pinoli tostati e cipolla di Tropea passita

I Secondi
Bocconcino di pescatrice al sesamo e miele, su letto di radicchio e frutto della passione.

Il Dessert
Semifreddo di yogurt alla vaniglia con piccole meringhe e frutti di bosco

Moka

La tradizione: Cotechino e Lenticchie

Vino: Chardonnay Brut Piemonte DOC Vallerenza Terredavino

Animazione e accompagnamento musicale: Mattia e Pierpaolo Moraldi (voce, piano, sax e fisarmonica)
 
Prezzo tutto compreso 120 € per persona
Menu bambini: 30 € per persona.
Solo su prenotazione
Tel.: +39 0184 557442

Buca Cena
Buca Cena è un'oasi protetta all'interno del circolo da Golf degli Ulivi di Sanremo. È raggiungibile in cinque minuti ma è senza i rumori del centro, è circondata da prati verdi dove gli alberi prendono il posto dei soliti palazzi, è lontana dallo smog e da qualunque altro elemento possa disturbare un pasto perfetto. Buca Cena propone ai suoi ospiti una carta delle pietanze che contiene i grandi classici della gastronomia italiana e francese, nonché tutti i sapori tipici della cucina ligure così come da tradizione o rivisitati in chiave moderna al fine di stuzzicare occhi e palato. La filosofia di Buca Cena descrive la ristorazione come una sorta di food therapy alla ligure, cioè dal prezzo contenuto, per la quale l'atto stesso del mangiare diventa un formidabile antistress. La condizione affinché questa "terapia" abbia effetto, cioè affinché attraverso il palato si rilassino anche il corpo e lo spirito, è una sola: gustare dell'ottimo cibo lontani da ogni fonte di disturbo. In dialetto sanremasco "Buca Cena" significa "Bocca piena", nel gergo golfistico vuol dire aver fatto un ottimo punteggio.

Informazioni per il pubblico:
Ristorante Buca Cena
Via Campo Golf 59
18038 Sanremo IM
Tel. +39 0184 55 74 42
info@bucacena.it

Per ulteriori informazioni stampa:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

La risurrezione di Lazzaro - libro di Fabio Ragusa

Don Fabio Ragusa

Tel. 331 - 1119587


www.fedecultura.com

Puoi acquistare il libro in libreria

oppure

 


 

 


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

giovedì 25 dicembre 2014

Mercoledì 31 Dicembre Capodanno Erotico al Penolope di Pontedera - Pisa

Mercoledì 31 Dicembre ritorna la notte più lunga e suggestiva del Penelope Sexy Disco di Pontedera. Per la magica notte oltre 30 Sexy Girl accoglieranno il 2015 con strabilianti spettacoli di Burlesque, Pole Dance e Lap Dance.

A rendere il Capodanno divertente ci saranno gli Show del bravissimo Cristiano Chesi, e dell'illusionista Mago Lancaster.

I festeggiamenti inizieranno alle ore 21,00 con il Gran Cenone di Fine Anno, dove lo Chef Lorenzo ancora una volta saprà deliziare anche i palati pi esigenti.

Menù Capodanno 2015


Flutè di Prosecco

-Antipasti

Sformatino di Spinaci con Crema di Formaggio

Polpo e Patate prezzemolate su letto di insalata gentile

-Primi

Lasagne del Pittore con Verdure e Formaggi

Risotto Del Pescatore

-Secondi

Lombata in Crosta di Pane e Pancetta

Totani e Gamberi Del Mediterraneo Dorati

Lenticchie e Zampone come da Tradizione

-Dessert

Panettone Artigianale al Forno con Crema Inglese alla Vaniglia

-Vini

Docg Bianco & Rosso

Spumante Rocca Dei Forti

BIbite illimitate Acqua e Vino


Info & Prenotazioni 340.970.79.00

www.penelopesexydisco.it

https://www.facebook.com/DiscoPenelope


Riconoscere e rifiutare gli stereotipi criminali razzisti




David Langness • 20 dicembre 2014

Proviamo un piccolo esperimento-pronti? Io scrivo la frase "predatore criminale violento." Capito? Pensateci per un minuto. 
Ora chiudete gli occhi. Velocemente: qual è la prima immagine che vi viene in mente?

L'autore Lisa Bloom, nel suo nuovo libro “Suspicion Nation” (Nazione del Sospetto–ndt ), dice:

La credenza standard che i criminali sono neri e i neri sono dei criminali è così prevalente che in uno studio, il 60 per cento degli spettatori che hanno visto una storia di crimine senza  alcuna immagine del colpevole,  falsamente ricordava di averne visto uno, e di questi, il 70 per cento credeva fosse afro-americano. Quando pensiamo alla criminalità,  noi 'vediamo nero', anche quando non è affatto presente.

Incredibile.  In primo luogo, diamo un'occhiata a queste percentuali - cos’è il 70% del 60%? Ricordate le lezioni di  matematica a scuola? Esso ammonta al 42 per cento delle persone nello studio che cita Bloom. Così si potrebbe ragionevolmente concludere, secondo tale studio, che il 42% delle persone - una quantità considerevole, quasi la metà-tendono a visualizzare un maschio nero quando sentono la parola "crimine".  E voi ?

Diamo un’occhiata ai fatti  per vedere di chi sono le percezioni che si avvicinano maggiormente alla realtà. Di fatto possiamo confrontare la percezione della gente nera come predatori criminali violenti con le statistiche reali, chiedendo "Qual è la percentuale di crimini violenti negli Stati Uniti che sono veramente commessi da persone di colore?" Diamo uno sguardo.

L'FBI dice che 6,6 milioni di persone bianche sono state arrestate per reati violenti nel 2011. Provate ad indovinare  quante persone di colore sono state arrestate per crimini violenti? 2,7 milioni. L'FBI dice che " individui bianchi sono stati arrestati più frequentemente  per reati violenti rispetto a individui di qualunque altra razza, pari al 59,4% di questi arresti." – Crimini nel Rapporto annuale 2011 degli Stati Uniti, Dipartimento di Giustizia, Federal Bureau of Investigation.

il 17enne Trayvon Martin è stato ucciso nel 2012 perché un cittadino 
della Florida pensò che sembrava sospetto
Quindi, quando visualizziamo un predatore criminale violento ... Beh, avete afferrato l'idea. La maggior parte dei predatori criminali violenti non hanno nulla a che vedere con lo stereotipo standard. Giovani ragazzi neri incappucciati? E’ molto più probabile si tratti di studenti di scuola superiore o universitari, che di criminali.

Naturalmente, le statistiche stesse sulla criminalità possono notoriamente trarci in inganno. Alcuni importanti distinguo: nessuno ha una chiara idea di quanti crimini violenti si verifichino  realmente, perché la maggior parte (57%) non vengono denunciati. Molti autori sono sconosciuti, e meno sono arrestati. I bianchi costituiscono una percentuale maggiore della popolazione negli Stati Uniti - ma l'FBI ancora non distingue  tra il bianco e l’ispano-americano nelle sue statistiche. Le statistiche di cattura non dimostrano molto perché le aree con maggiore presenza di polizia  ovviamente producono più arresti. In cima a tutto questo, bisogna ricordare che essere arrestati di certo non significa essere colpevoli  -  e neppure rende tali una convinzione, come abbiamo visto da tutti i prigionieri rilasciati quando nuove prove del DNA li scagiona.

Ecco un altro dato statistico FBI su cui meditare, soprattutto per coloro che credono che i delitti di polizia,  di persone di colore,  siano incidenti isolati. Secondo i più recenti resoconti sull’"omicidio per legittima difesa" riferiti dall'FBI,  nel corso di un periodo di sette anni fino alla fine del 2012, quasi due volte a settimana, negli Stati Uniti, un poliziotto bianco ha ucciso una persona di colore. Questi rapporti  dell'FBI dimostrano anche che il 18% delle persone di colore uccise durante quel periodo di 7 anni avevano meno di  21 anni, rispetto al 8,7% dei bianchi

Quindi è abbastanza sicuro concludere, con queste statistiche ufficiali in mente, che gli Stati Uniti hanno un problema con le uccisioni da parte della polizia di giovani afro-americani, "giustificate" o meno. La gente crede che abbiamo un problema? Questo dipende dalla persona a cui si chiede.  Un sondaggio del 2013  ha mostrato che oltre due terzi degli afro-americani hanno descritto il sistema giudiziario penale come di parte, contro i neri - in contrapposizione al quarto dei bianchi.

Con quella enorme spaccatura dell'opinione pubblica in mente, siamo in grado di dare un senso alla resistenza che incontriamo quando parliamo  di disparità razziale, parzialità e pregiudizio.  Alcune persone vedono l'ingiustizia sistemica e il razzismo come profondamente radicati nella nostra vita, come un fatto accettato; mentre altri ritengono che prevalga l’equità, e non servano ulteriori discorsi o azioni riguardo la razza. Ciò produce una situazione di stallo polarizzata.

Dal punto di vista bahá'i, c’è solo una ragionevole via d'uscita da tale situazione di stallo - tutti noi dobbiamo riconoscere che il razzismo esiste, dobbiamo vederlo come intrinsecamente malvagio e concludere che la sua eventuale estinzione richiede che ogni persona di buona coscienza lo riconosca, che  diventi più profondamente consapevole e vigorosamente vi si opponga:

Chiudete gli occhi alle differenze di razza e accettate tutti con la luce dell’unità - Bahá'u'lláh, citato da Shoghi Effendi in Avvento della Giustizia Divina, p. 28.


. Numerosi punti di cooperazione e accordo  esistono tra le due razze; considerando che l'unico punto di distinzione è quello del colore. Permetteremo che questa, la più irrilevante di tutte le distinzioni, vi divida come razze e individui? Nei corpi fisici, nella legge di crescita, nella dotazione dei sensi, l'intelligenza, il patriottismo, il linguaggio, la cittadinanza, la civiltà e la religione voi siete uno e lo stesso. Un unico punto di distinzione esiste – quello del colore razziale. Dio non è contento - né un qualsiasi uomo ragionevole o intelligente dovrebbe essere disposto riconoscerlo – delle diseguaglianze nelle razze a causa di questa distinzione. - Abdu'l-BaháThe Promulgation of Universal Peace, p. 67.

E fra gli insegnamenti di Bahá'u'lláh v’è che i pregiudizi religiosi, razziali, politici, economici e patriottici demoliscono ‘edificio dell’umanità. Finché prevarranno tali pregiudizi, il mondo dell’umanità non troverà pace. -Abdu'l-BaháAntologia,  p. 280.


I pareri e le opinioni espresse in questo articolo sono unicamente quelle  dell'autore e non riflettono necessariamente il parere di BahaiTeachings.org o qualsiasi istituzione della Fede Bahá'i. 

Articolo Pubblicato da http://bahaiteachings.org/
e tradotto da Maria G.

Umidita' di risalita - problema risolto con Trockhaus Italia

TROCKHAUS Italia
Via Pistoiese 323 - 50058 Signa (Fi)
info@trockhaus.com | www.trockhaus.com


 

 


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Leniart UC-II Benessere per le tue articolazioni

 

HILTON PHARMA

 Piazzetta Sant'Anna 5, 44121 Ferrara - Italy

info@hiltonpharma.it | www.hiltonpharma.it
 

 


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Auguri di Buone feste da Sfera design





Email inviata con   Logo MailUp
Unsubscribe   |   Disiscriviti

mercoledì 24 dicembre 2014

La Nostra Mente: Segnali di Interesse? - ABC per leggere le intenzioni altrui

La Nostra Mente: Segnali di Interesse? - ABC per leggere le intenzioni altrui

Modica (RG) - Vincenzo Spampinato e la Piccola Orchestra del Sole in concerto al Teatro Garibaldi

Modica (RG), 24/12/2014 

Vincenzo Spampinato e la Piccola Orchestra del Sole in concerto al Teatro Garibaldi

Domenica 4 gennaio alle ore 20.30 al Teatro Garibaldi (Corso Umberto I, 207) Vincenzo Spampinato e la Piccola Orchestra del Sole si esibiranno nello spettacolo musicale "Il canto antico delle stelle".

Il noto cantautore catanese, accompagnato da un ensemble d'archi, interpreterà tutte le più belle melodie del Natale, dai "classici" italiani ai brani stranieri fino alle canzoni in lingua siciliana, con arrangiamenti originali. Uno spettacolo dedicato alle famiglie, per ritrovare la magia della festa, il senso religioso e spirituale del Natale d'altri tempi, tra giochi di luce, elementi scenici e suggestioni musicali.

«Porteremo anche un camino – afferma il maestro Spampinato - con tanto di fuoco acceso, con arance e mandarini del Mediterraneo, tante luci per far sognare e i giochi di un laser per incantare gli occhi e il cuore del pubblico». «Uno spettacolo - continua - che è stato ideato e realizzato per tutti, per le famiglie, certamente con tanta musica ma anche con tanti effetti speciali e tante sorprese come alla fine una bianchissima, grande nevicata per un finale travolgente e pieno di allegria; un modo certamente unico per celebrare la festa, la ricorrenza più bella e sentita dell'anno».

Vincenzo Spampinato, cantautore, musicista e interprete, è presente sulla scena artistica sin dagli anni Settanta. Nel corso della sua carriera ha collaborato con artisti del calibro di ViolaValentino, Riccardo Fogli, Fausto Leali, Milva, Matia Bazar, Lucio Dalla, Franco Battiato e altri. Lo spettacolo è organizzato dalla società cooperativa Olimpo.
I biglietti saranno disponibili al botteghino del teatro (tel. 0932-946991).


Info e contatti
Botteghino Teatro Garibaldi
tel. 0932-946991
Prenotazioni:338-4828940 /338-6582126 /366-3129746

--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
cell. 329 3167786

Saggio di Natale, grande successo (FOTO)


Golfo Dianese • Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di mercoledì 24 dicembre 2014

Saggio di Natale, grande successo (FOTO)


Grande successo per il Concerto del Saggio di Natale dei ragazzi delle Scuole medie allo Spazio 139 di San Bartolomeo al Mare.

All'evento hanno presenziato, tra gli altri, il Sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori, il vice Sindaco e Assessore ai servizi sociali di San Bartolomeo al Mare Maria Giacinta Neglia, il Presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto sociosanitario Imperiese e Assessore ai Servizi sociali del Comune di Imperia Fabrizio Risso, il Direttore sociale del Distretto sociosanitario Imperiese Silvana Bergonzo, nonché Daisy Augeri, Educatrice professionale.

Foto 1 [https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Saggio%20Scuola%20Media%20alunni%2BNeglia%2B%20Chiappori.jpg]
Foto 2 [https://dl.dropboxusercontent.com/u/4234348/Saggio%20Scuola%20Media%20alunni%2BNeglia%2BChiappori%2BAugeri.jpg]


------------------------------------------------

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio Stampa del Comune di San Bartolomeo al Mare
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
ufficiostampa@fcea.it
+39.392.970.91.24


ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

Speciale Gennaio sulla Neve!!!


Speciale Gennaio 2015....!!!!!

Regalati una settimana meravigliosa sulle piste da sci di Pinzolo, Madonna di Campiglio, Folgarida e Marilleva.

Dal 18 al 25 gennaio e dal 25 gennaio al 1 febbraio 2015 ti offriamo il pacchetto composto da 7 pernottamenti in hotel con trattamento di mezza pensione + 6 giorni skipas a partire da euro 460,00 per gli adulti, 350,00 per i ragazzi 8-16 anni e 160,00 per i bambini 2-8 anni.

Comprese nelle tariffe quattro escursioni con le Ciaspole in
compagnia delle Guide Alpine ed il Miniclub in quota per i tuoi bambini.

E' il periodo migliore in assoluto. Troverai poca gente, piste perfettamente innevate e tanta buona cucina.

Vieni a trovarci su www.fioccodineve.com per maggiori informazioni.

Ti aspettiamo a braccia aperte

Tantissimi auguri di Buone Feste da tutti noi !!!!!!!!
 

CHALET FIOCCO DI NEVE Hotel & Restaurant
Via Ronch, 2 - PINZOLO (TN) - Tel. 0465.501211
 
www.fioccodineve.it | hotel@fioccodineve.it

__________________________________________________________________________________________________________
 


Dati trattati secondo le norme Cee
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

martedì 23 dicembre 2014

Regala l' arte

 

www.marcobettin.com


 Email marco@marcobettin.com

 
 

 


Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Dal 22 novembre scopri il 'Natale di Montepulciano', con i mercatini e il villaggio di Babbo Natale

logo

Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
 

Comunicato Stampa


Salve, 
di seguito il comunicato stampa :

Titolo: L'ideatore di Ifoodshare, crea un social network che in pochi mesi sbanca in rete con oltre 7 milioni di utenti...


Uappa.com startup made in Sicily, ideata da Daniele Scivoli ormai da anni imprenditore del web fondatore ed ideatore anche della famosa piattaforma ifoodshare.org (il primo sito in Italia di FoodSharing), i servizi implementati sono solo all'inizio, ne arriveranno degli altri ancora inesistenti in questo campo che per il momento non possiamo svelarvi…. 

"L'amore è per tutti…in un click" 

L'iscrizione e Il profilo : sei un uomo che cerca una donna? sei una donna che cerca un uomo? Sei uomo che cerca un uomo? Sei una donna che cerca una donna?...da noi l'amore è per tutti, entrare nel mondo di Uappa.com è semplicissimo. Il primo passaggio prevede infatti la compilazione di un profilo personale: dalla data di nascita, al paese di residenza e l'indirizzo e-mail. Dopo aver certificato la maggiore età e letto e accettato l'informativa sulla privacy, ecco che si entra su UAPPA.COM, aggiungere una foto e compilare una breve descrizione di sé è un modo per presentarsi agli altri utenti, le informazioni aiutano nella ricerca del proprio amore o amicizia fornendo dettagli sul proprio stile di vita dai gusti musicali ai film preferiti, ed inserire la propria foto aumenta il numero dei contatti che visiteranno il tuo profilo, potrai inserire foto, video e musica…e molto altro. 

La community e i Servizi: una volta completata l'iscrizione ecco che si entra nella community si potranno vedere gli utenti online e consultare gli album fotografici e i loro interessi. Potrai usufruire dei servizi offerti tra cui chattare, effettuare una ricerca molto profilata in base a numerosi parametri e ricevere o inviare Baci virtuali, la particolarità UNICA AL MONDO è di poter inviare e ricevere "REGALI REALI" al proprio indirizzo di casa non svelandolo al proprio interlocutore o alla propria interlocutrice…il tutto verrà gestito dal nostro staff senza mai violare la PRIVACY dei nostri iscritti, si potrà "SCALARE LA CLASSIFICA" delle ricerche, potrai leggere il tuo "OROSCOPO" giornaliero e le caratteristiche dei segni, ci si potrà mettere in mostra nel "CAROUSEL" dove tutti vedranno la foto inserita, potrai "SHOUTTARE" un messaggio di max 150 caratteri che vedranno tutti gli iscritti, potrai pubblicare dei "BANNER" per poter promuovere il tuo profilo facendoti conoscere da tutta la community, potrai inviare "E-CARD" agli iscritti, avrai a disposizione un "ORGANIZER" per scrivere tutti promemoria e visualizzare le statistiche del tuo profilo, potrai giocare a "SEXY o NO" votando le foto degli utenti, potrai effettuare "CHIAMATE VOIP" contattando l'utente telefonicamente senza conoscere il suo numero telefonico, per finire potrai "PRENOTARE UN ALBERGO" nel caso in cui di comune accordo dovreste decidere di conoscervi di presenza….., Uappa.com collabora con l'azienda leader nel settore BOOKING.com, il successo è arrivato in pochissimo tempo, già operativa da diversi mesi conta 7 Milioni di iscritti provenienti da tutto il mondo. 


FESTIVAL MONTEVERDI 2015 INDIMENTICABILI CONCERTI E UNA CROCIERA TRA CREMONA, MANTOVA E VENEZIA

Festival Monteverdi, indimenticabili concerti

e una crociera musicale tra Cremona, Mantova e Venezia

 

Essere protagonisti di dodici indimenticabili concerti dedicati al grande Maestro Claudio Monteverdi e poi salpare lungo il Grande Fiume per una crociera musicale da Cremona, a Mantova, a Venezia. Questa la straordinaria proposta della XXXII edizione del Festival Claudio Monteverdi, intitolata ‘Onde sussurranti’. Nell’anno di Expo, i milioni di visitatori che approderanno in Lombardia e in tutto il Nord Italia, saranno attirati da un viaggio nell’eccellenza del made in Italy attraverso le tre città di Claudio Monteverdi: progetto del Teatro Ponchielli di Cremona e del Comune di Cremona, in stretta sinergia con il Comune di Mantova e il Teatro La Fenice di Venezia. Il viaggio inizia il prossimo 15 maggio, giorno del compleanno di Claudio Monteverdi, con due concerti a lui dedicati ed interpretati dagli amatissimi Tallis Scholars e dal Coro Costanzo Porta e con Monteverdi e si concluderà con il Vespro interpretato dall’acclamato gruppo anglosassone The Sixteen. Il viaggio immaginario percorre l’intera penisola, dalla Napoli dei Turchini al barocco romano di Arte Musica, dalla Toscana di Auser Musici alla Sardegna del Suonar Parlante e del Concordu de Orosei.

All’interno del Festival, anche uno spazio per pensare, discutere, incontrare. Sono le Monteverdi OFFicine, un luogo non luogo per svelare i segreti degli artisti, scoprire i sapori della musica e del buon cibo, restare incantati dalle suggestioni del cinema.

 

Ma poi… il viaggio immaginario diventa viaggio reale.

Le desiate acque di Claudio Monteverdi. Il 31 maggio il Festival si mette in cammino, anzi s’imbarca e salpa, alla volta dello stesso viaggio che Monteverdi compì più volte tra Cremona, Mantova e Venezia. Una crociera musicale sull’idrovia che congiunge il Po, la più importante arteria italiana che scorre per oltre 650 chilometri, al Mincio e le sue dighe, fino alla Laguna. Una weekend in battello, per scoprire il territorio da una prospettiva insolita: un viaggio scandito dal lento scorrere dell’acqua, ritmato da concerti e spettacoli, nonché pillole di musica sul battello. Vivere suggestivi momenti musicali al teatro Bibiena di Mantova e gli affascinanti luoghi monteverdiani nella splendida Venezia.

 

Una proposta imperdibile di respiro internazionale, omaggio al grande Claudio Monteverdi.

 

 

 

FESTIVAL MONTEVERDI 2015 INDIMENTICABILI CONCERTI E UNA CROCIERA TRA CREMONA, MANTOVA E VENEZIA

Festival Monteverdi, indimenticabili concerti

e una crociera musicale tra Cremona, Mantova e Venezia

 

Essere protagonisti di dodici indimenticabili concerti dedicati al grande Maestro Claudio Monteverdi e poi salpare lungo il Grande Fiume per una crociera musicale da Cremona, a Mantova, a Venezia. Questa la straordinaria proposta della XXXII edizione del Festival Claudio Monteverdi, intitolata ‘Onde sussurranti’. Nell’anno di Expo, i milioni di visitatori che approderanno in Lombardia e in tutto il Nord Italia, saranno attirati da un viaggio nell’eccellenza del made in Italy attraverso le tre città di Claudio Monteverdi: progetto del Teatro Ponchielli di Cremona e del Comune di Cremona, in stretta sinergia con il Comune di Mantova e il Teatro La Fenice di Venezia. Il viaggio inizia il prossimo 15 maggio, giorno del compleanno di Claudio Monteverdi, con due concerti a lui dedicati ed interpretati dagli amatissimi Tallis Scholars e dal Coro Costanzo Porta e con Monteverdi e si concluderà con il Vespro interpretato dall’acclamato gruppo anglosassone The Sixteen. Il viaggio immaginario percorre l’intera penisola, dalla Napoli dei Turchini al barocco romano di Arte Musica, dalla Toscana di Auser Musici alla Sardegna del Suonar Parlante e del Concordu de Orosei.

All’interno del Festival, anche uno spazio per pensare, discutere, incontrare. Sono le Monteverdi OFFicine, un luogo non luogo per svelare i segreti degli artisti, scoprire i sapori della musica e del buon cibo, restare incantati dalle suggestioni del cinema.

 

Ma poi… il viaggio immaginario diventa viaggio reale.

Le desiate acque di Claudio Monteverdi. Il 31 maggio il Festival si mette in cammino, anzi s’imbarca e salpa, alla volta dello stesso viaggio che Monteverdi compì più volte tra Cremona, Mantova e Venezia. Una crociera musicale sull’idrovia che congiunge il Po, la più importante arteria italiana che scorre per oltre 650 chilometri, al Mincio e le sue dighe, fino alla Laguna. Una weekend in battello, per scoprire il territorio da una prospettiva insolita: un viaggio scandito dal lento scorrere dell’acqua, ritmato da concerti e spettacoli, nonché pillole di musica sul battello. Vivere suggestivi momenti musicali al teatro Bibiena di Mantova e gli affascinanti luoghi monteverdiani nella splendida Venezia.

 

Una proposta imperdibile di respiro internazionale, omaggio al grande Claudio Monteverdi.

 

 

 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota