Cerca nel blog

sabato 3 gennaio 2015

LO CHEF FRANCESCO MAZZEI IN VISITA ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI COSENZA



Comunicato Stampa

 

LO CHEF FRANCESCO MAZZEI IN VISITA ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI COSENZA

 

Dopo il successo della prima tappa calabrese del suo show cooking, tenutosi nei giorni scorsi in un ristorante di Rende (CS), il famoso chef Francesco Mazzei ha voluto far visita al presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri, che, insieme al vice presidente dell'Ente, Francesco Rosa, e assistito dal vice segretario della Camera, Erminia Giorno, ha guidato il grande cuoco calabrese di Cerchiara di Calabria in una visita guidata della Casa delle Imprese cosentine. Nell'occasione, lo chef Mazzei ha potuto così verificare di persona, anche dalla voce dei dipendenti presenti, le buone considerazioni che vengono rivolte verso la visione politica e programmatica impostata dalla squadra del presidente Algieri. "Siamo felici dell'incontro con il nostro famoso e celebrato conterraneo – ha esordito il presidente della Camera di Commercio di Cosenza – valido ambasciatore all'estero della nostra cultura, della nostra cucina e delle nostre tradizioni. Francesco Mazzei è apprezzato in tutto il mondo e rappresenta per noi il vanto e l'orgoglio di questa terra". Il famoso chef, co-owner del ristorante L'Anima di Londra, ospite di richiamo per molti eventi culinari in tutto il mondo e guest star in note trasmissioni di cucina, tra cui quelle della mitica BBC, ha scelto la provincia di Cosenza per presentare il suo particolarissimo show cooking, con la promessa di ripeterlo presto in altre località della sua indimenticata Calabria. "Lo chef Mazzei, in questi giorni, ha voluto rappresentare quanto di meraviglioso esiste nella cucina calabrese, ingrediente principale dei suoi piatti e fonte di promozione diretta per la nostra terra all'estero. Abbiamo degustato e apprezzato con giusta esaltazione la declinazione dei suoi piatti, rivisitati con le influenze di gusti provenienti da tutti gli angoli del mondo, così come vengono presentati e offerti nel menù del suo splendido ristorante". Un giusto riconoscimento, quello rivolto dal vice presidente Rosa all'illustre ospite, che rispecchia i commenti e le tante richieste di replica pervenute all'organizzazione dopo la kermesse culinaria dello chef Mazzei. Ma soprattutto, come ribadito dal presidente Algieri nel corso del suo incontro, un esempio concreto di rappresentazione qualificata delle tante eccellenze agroalimentari della nostra terra. "Attraverso l'arte culinaria e l'opera meritoria di promozione che già svolge da tempo lo chef Mazzei – conclude la nota del presidente Algieri – si possono aprire nuovi interessi commerciali sui mercati di tutto il mondo. Questa Camera, infatti, tra le tante nuove attività messe già in campo, intende avvalersi di simili testimonianze per aiutare le imprese della nostra provincia a esser conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Presto, grazie all'esperienza dei nostri qualificati collaboratori e il contributo di validi professionisti del settore, daremo un forte impulso a questo genere di iniziative".

BeeTwin offerta: Green24 bee-free la nuova tariffa monoraria per le famiglie

BeeTwin, azienda che opera nel mercato libero dell'energia elettrica e del gas naturale, ha creato una nuova offerta dedicata alle famiglie, Green24 bee-free. La nuova tariffa prevede un prezzo unicoindipendentemente dall'ora e dal giorno della settimana evitando così i picchi di spesa e dando alle famiglie meno pensieri e più libertà di consumo. L'energia di BeeTwin proviene da fonti rinnovabili ed è certificata al 100%.

Green 24 bee-free è l'offerta dedicata al Cliente domestico, che desidera godersi la sua fornitura in tutta serenità, senza alcun problema legato alle fasce orarie. La tariffa monoraria prevede, infatti, un prezzo unico indipendentemente dall'ora e dal giorno della settimana, evitando di avere picchi di spesa in determinati orari. La Green 24 beefree ha evidenti vantaggi per chi sta molto in casa e utilizza elettrodomestici in tutte le ore del giorno. Meno pensieri e maggiore libertà per il tuo consumo domestico!

Cosa Offre

L'offerta prevede un prezzo fisso per due anni ed uno sconto del 20% sul prezzo della componente energia per il primo bimestre di fornitura. La fatturazione è bimestrale e se scegli l'addebito Sepa come tipo di pagamento risparmi oltre 33 Euro in 24 mesi. La nostra energia proviene da fonti rinnovabili ed è certificata al 100%. Così sei sereno tu e l'Ambiente in cui vivi. Nessun deposito cauzionale, nessun costo di attivazione da sostenere e zero interventi su impianto e contatore. Facile e pratica, è l'offerta ideale per te. Inoltre, se pensi che il passaggio di fornitura sia complicato, non preoccuparti, pensiamo a tutto noi in modo semplice veloce e gratuito.

Vantaggi e Servizi

Puoi pagare le tue bollette tramite addebito bancario o bollettino postale, e riceverle anche via mail. BeeTwin, in ottica del risparmio energetico, incentiva l'utilizzo di mezzi di comunicazione e l'invio di documentazione in formato digitale, rispetto al cartaceo. Siamo una società che intende dare ascolto al Cliente attraverso tutti i canali di contatto messi a disposizione dalla tecnologia, al fine di favorire il contatto immediato ed essere pronti a rispondere efficacemente alle sue domande. Telefono, chat, mail e social network ogni strumento è utile per raggiungerci e comunicare con noi. Al nostro Cliente riserviamo anche la possibilità di accedere ad un profilo web personale, dove può gestire le sue utenze in modo veloce ed autonomo.

Per saperne di più

Richiedi un contatto con un nostro collaboratore per scoprire i dettagli dell'offerta BeeTwin che più si adatta alle tue esigenze! Il nostro team qualificato saprà soddisfare ogni richiesta, illustrando i dettagli della proposta e le relative modalità di sottoscrizione. Così potrai entrare in fornitura e godere di tutti i vantaggi offerti dal mondo BeeTwin!

Fonte: BeeTwin


    Speciale Gennaio sulla Neve!!!


    Speciale Gennaio 2015....!!!!!

    Regalati una settimana meravigliosa sulle piste da sci di Pinzolo, Madonna di Campiglio, Folgarida e Marilleva.

    Dal 18 al 25 gennaio e dal 25 gennaio al 1 febbraio 2015 ti offriamo il pacchetto composto da 7 pernottamenti in hotel con trattamento di mezza pensione + 6 giorni skipas a partire da euro 460,00 per gli adulti, 350,00 per i ragazzi 8-16 anni e 160,00 per i bambini 2-8 anni.

    Comprese nelle tariffe quattro escursioni con le Ciaspole in
    compagnia delle Guide Alpine ed il Miniclub in quota per i tuoi bambini.

    E' il periodo migliore in assoluto. Troverai poca gente, piste perfettamente innevate e tanta buona cucina.

    Vieni a trovarci su www.fioccodineve.com per maggiori informazioni.

    Ti aspettiamo a braccia aperte

    Tantissimi auguri di Buone Feste da tutti noi !!!!!!!!
     

    CHALET FIOCCO DI NEVE Hotel & Restaurant
    Via Ronch, 2 - PINZOLO (TN) - Tel. 0465.501211
     
    www.fioccodineve.it | hotel@fioccodineve.it

    __________________________________________________________________________________________________________
     


    Dati trattati secondo le norme Cee
    Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
       

    venerdì 2 gennaio 2015

    Denuncia del Direttore del Tg1

    Denuncia del Direttore del Tg1

    Per quanto è stato trasmesso oggi sul Tg1 delle 13.30, il Presidente
    dell' Arvu Europea Mauro Cordova, la Giunta e l' avvocato
    dell'Associazione, la prossima settimana si recheranno presso la
    Procura della Repubblica e sporgeranno denuncia nei confronti del
    Direttore del Tg1, chiedendogli i danni.
    Aver detto che siamo corrotti ed assenteisti è cosa gravissima : non
    faremo passare questo messaggio !
    Con il ricavato del risarcimento, dopo aver ottenuto il mandato del
    Consiglio che confido lo approverà all'unanimità, acquisteremo pagine
    di giornali per spiegare dalla a alla zeta tutto quello che succede,
    le condizioni in cui lavoriamo e chiedemo l'azzaeramento dei vertici
    apicali del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale

    Il Presidente Mauro Cordova
    tel.3356155888

    Lucchese Gruppo Rem Comunicazione Green per essere competitivi

    Gruppo Rem, agenzia di comunicazione leader in green consultancy ed Ecoway, azienda specializzata nel carbon management e carbon trading, insieme per sviluppare best practices ambientali sul territorio. Pietro Lucchese, presidente e ceo del Gruppo Rem: "Obiettivo è mettere le best practices e le più aggiornate conoscenze scientifiche in materia di sostenibilità e di impatto ambientale (carbon, water, sound footprint) al servizio di amministrazioni locali, categorie economiche ed imprese del Nordest e di tutto il Paese". 

    EcoWay, azienda leader di carbon management e carbon trading, e il Gruppo Rem, agenzia specializzata in green consultancy con sede a Udine, già impegnata a livello nazionale e internazionale, hanno stretto un'inedita partnership. L'obiettivo è mettere le best practices e le più aggiornate conoscenze scientifiche in materia di sostenibilità e di impatto ambientale(carbon, water, sound footprint) al servizio di amministrazioni locali, categorie economiche ed imprese del Nordest e di tutto il Paese.

    Tra i primi step in programma, la collaborazione per sviluppare progetti legati al calcolo e alla neutralizzazione dell'impronta di carbonio (carbon footprint) in Italia, mettendo a frutto il know how specifico e multidisciplinare dei due partner, rispettivamente specializzati nei servizi di comunicazione aziendale (Gruppo Rem) e nei servizi di calcolo e neutralizzazione degli effetti del carbonio (EcoWay).

    L'innovativo patto è stato siglato dal presidente del Gruppo Rem Pietro Lucchese, e dal presidente di EcoWay Guido Busato.

    Si tratta del "matrimonio" tra due eccellenze: EcoWay, società leader nel supporto alle imprese sui temi della gestione di commodity di CO2 è strutturata in 2 business unit, Carbon Finance (primo desk italiano sulla CO2 per le aziende che partecipano alla normativa Emission Trading Scheme), e Progetti Emission Free (per l'adesione a protocolli volontari di misurazione e compensazione delle emissioni climalteranti) e dal 2010 è associato al marchio Ecompany, per garantire trasparenza dei processi e certificazione a tutte le iniziative svolte dai clienti. Serve più di 500 clienti aziendali e negozia annualmente oltre 40 milioni di certificati di CO2. Tra i suoi partner istituzionali, la società annovera Assolombarda (Associazione delle imprese industriali dell'area milanese), Assoelettrica nazionale e Federchimica Confindustria, e si avvale di un network di aziende e professionisti che distribuiscono i servizi di carbon offset in abbinamento ai propri prodotti/servizi.

    Gruppo Rem, premio speciale di Confindustria 2012 per la comunicazione responsabile, è una realtà unica nel panorama delle imprese nazionali di comunicazione, che ha conquistato una posizione di leadership nel settore della Comunicazione Ecosostenibile e della Green Consultancy, annoverando tra i suoi committenti brand di assoluto rilievo. "Attraverso questa partnership - affermano Pietro Lucchese, presidente e ceo del Gruppo Rem, e Guido Busato, presidente di EcoWay -, intendiamo favorire, con la nostra attività, gli attori pubblici e privati verso le tematiche della competitività e dell'innovazione, coniugate con la salvaguardia dell'ambiente e della qualità della vita".

    Gruppo Rem ed EcoWay realizzeranno insieme progetti specifici nel campo della sostenibilità in numerosi ambiti della green economy, anche in collaborazione con altri soggetti pubblici o privati, italiani ed esteri, attivi su scala locale e globale.

    FONTE: Gruppo Rem

    COMUNICATO del 2 gennaio 2015

    COMUNICATO del 2 gennaio 2015

    Relativo all'attività dal 6 al 11 gennaio 2015

    _______________________________________

     

    ORTOTEATRO in Tournée

    martedì 6 gennaio 2015

    ore 16.15 – Auditorium Comunale - Via Pietro Valsecchi, 23 - Maccagno (Va)

    ORTOTEATRO presenta

    SCHIACCIANOCI E IL RE DEI TOPI

    con Fabio Scaramucci e Fabio Mazza

    Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

    info@ortoteatro.it

    www.ortoteatro.it  

    _______________________________________

     

    La Scuola va a… ORTOTEATRO!

    venerdì 9 gennaio 2015

    ore 9.45 - Biblioteca Civica - Montereale Valcellina (Pn)

    ORTOTEATRO

    Comunità Montana del Friuli Occidentale, Biblioteche della Montagna Pordenonese, Nati per Leggere con il contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

    organizzano

    AUTUNNO DA SFOGLIARE – Letture ad alta voce nelle biblioteche del Polo BiblioMp

    LA FORESTA DEL BRADIPO di Anouck Boisrobert e altre storie ecologiche

    Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

    info@ortoteatro.it

    www.ortoteatro.it  

    _______________________________________

     

    venerdì 9 gennaio 2015

    ore 17.00 – Sala Consiliare – Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons (Pn)

    Lezioni Conferenza UTEA

    NELLA DESTRA TAGLIAMENTO, PRIMA E DOPO CAPORETTO. IMMAGINI DALL'ARCHIVIO DI GINO ARGENTIN

    Storia - Gino Argentin; prof. Valter Sist

    Info: http://www.uteacordenons.it/

    _______________________________________

     

    ORTOTEATRO ADULTI

    venerdì 9 gennaio 2015

    ore 20.30 – Teatro Comunale – Polcenigo (Pn)

    ORTOTEATRO

    Comunità Montana del Friuli Occidentale, Biblioteche della Montagna Pordenonese, Nati per Leggere con il contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

    organizzano

    AUTUNNO DA SFOGLIARE – Letture ad alta voce nelle biblioteche del Polo BiblioMp

    IL BOSCO DEL CERVO BIANCO

    di e con Paolo Morganti, letture a cura di Ortoteatro

    con Federica Guerra e Carlo Pontesilli

    Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

    info@ortoteatro.it

    www.ortoteatro.it  

    _______________________________________

     

    ORTOTEATRO PER TUTTI (bambini, famiglie, adulti)

    sabato 10 gennaio 2015

    ore 17.00 – Centro Culturale Aldo Moro – via Traversagna 4 – Cordenons (Pn)

    ORTOTEATRO

    con il Patrocinio di Regione FVG e Provincia di Pordenone

    e con il contributo di Comune di Cordenons, ERT Ente Regionale Teatrale, CONFCOOPERATIVE di Pordenone e FriulOvest Banca

    organizza

    INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA

    IL FANTASTICO MONDO DEI BURATTINI

    Da Arlecchino a Cipì I burattini dalla Tradizione al Moderno nell'Italia degli Anni 50'/70'

    Questa mostra è un piccolo miracolo. A trentacinque anni di distanza dalla storica, enciclopedica e indimenticata mostra "Burattini Marionette Pupi" tenuta nel 1980 a Palazzo Reale a Milano, consente di ammirare di nuovo riuniti assieme, i materiali teatrali di cinque "giganti" del Teatro d'Animazione italiano, artisti che, con i loro spettacoli, hanno segnato un'epoca straordinaria, gli anni '60-'70 del Novecento. Maria Signorelli, Otello Sarzi, Tinin e Velia Mantegazza, Lele Luzzati hanno contribuito in maniera fondamentale e indelebile, in quegli anni ricchi di energie e fermenti sociali e culturali, alla rinascita del Teatro d'Animazione in Italia e all'affermarsi sulle scene teatrali di un nuovo fenomeno, il Teatro Ragazzi.

    SPETTACOLO

    PULCINELLA di GASPARE NASUTO

    L'originale, autentico e inimitabile Pulcinella napoletano

    La costruzione dei burattini finemente intagliati in legno di noce e ciliegio,  la cura  minuziosa del teatrino, l'uso della PIVETTA e l'arte sopraffina del movimento, rendono gli spettacoli di Gaspare Nasuto, uno dei più grandi interpreti e autori di Pulcinella nel mondo,  densi di emozionante magia.

    Gaspare Nasuto inizia la sua attività nel 1989:

    burattinaio e scultore, è considerato tra i grandi maestri della tradizione napoletana di burattini,  vero e proprio punto di  riferimento per chiunque voglia avvicinarsi ai segreti delle Guarattelle napoletane.

    Le Guarattelle napoletane sono un antico tipo di burattini a guanto nata a Napoli nel 1500 circa.  La particolarità dello spettacolo è la voce di Pulcinella che si ottiene grazie alla "pivetta", uno strumento che il burattinaio tiene in fondo al palato durante  le rappresentazioni.  A ciò si unisce un'esclusiva e sorprendente tecnica di movimento dei burattini e una potenza recitativa che rendono gli spettacoli performance teatrali incredibilmente moderne.

    Ingresso gratuito!

    Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

    info@ortoteatro.it

    www.ortoteatro.it  

    _______________________________________

     

    ORTOTEATRO BAMBINI E FAMIGLIE

    domenica 11 gennaio 2015

    ore 16.15 – Teatro Miotto – viale Barbacane – Spilimbergo (Pn)

    ORTOTEATRO

    in collaborazione con Città di Spilimbergo

    e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia organizza

    MiOttoVolante

    Andiamo a teatro per volare con la fantasia! (La rassegna fa parte del più ampio cartellone di A TEATRO ANCH'IO!)

    Compagnia Walter Broggini di Varese presenta

    PIRÙ E IL CAVALIERE DI MEZZOTACCO

    SPETTACOLO DI BURATTINI

    "Pirù e il Cavaliere di  Mezzotacco" è uno spettacolo di burattini "a guanto" in baracca ed è il terzo episodio della trilogia della Compagnia ispirata al teatro popolare italiano dei burattini.

    La "Compagnia Walter Broggini" prosegue con questo spettacolo l'originale percorso di ricerca e di innovazione intorno alle forme e alle drammaturgie del teatro tradizionale dei burattini:

    un teatro che si rivolge a tutti, adulti e bambini, un teatro con temi e soggetti essenziali, semplici ma non banali, legati quasi sempre alla dicotomia ed al conflitto tra Bene e Male, alle gioie, ai dolori, ai  valori del vivere quotidiano.

    Storie e contenuti trattati sempre con levità nel registro della commedia e della comicità, in interazione ludica col pubblico.

    Lo spettacolo è recitato completamente "dal vivo" e rappresentato con le "teste di legno", burattini a guanto, con teste e mani scolpite in legno.

    Pirù, il "personaggio" originale creato dalla Compagnia, è naturalmente il protagonista anche di questo episodio della saga a lui dedicata e come nelle altre sue avventure si trova a dover affrontare prove, a fronteggiare pericoli, a combattere antagonisti malvagi, per fare infine trionfare i valori positivi.

    L'ambizioso e malvagio Cavalier Teodoro, vuole ad ogni costo farsi incoronare re del paese di Mezzotacco.

    Per raggiungere il suo scopo il Cavaliere è disposto a tutto e ricorre a oscure manovre e loschi intrighi, ma trova l'opposizione decisa e ferma del vecchio e saggio Basilio.

    Per piegare la resistenza del vecchio, Teodoro ordina al capo dei suoi sgherri, il capitano Bobò di prendere in ostaggio la figlia di Basilio, Isabella.

    Senza più ostacoli Teodoro viene così incoronato Re di Mezzotacco.

    Ma ecco entrare in scena Pirù, che commosso dalle lacrime di Basilio, promette di scoprire dove Isabella è tenuta prigioniera e liberarla.

    Per mantenere la promessa dovrà non solo sfidare il Capitano Bobò, ma anche lo spaventoso biscione Verdino messo a guardia della prigione segreta.

    Naturalmente dopo sorprese e colpi di scena, la storia si conclude con la vittoria di Pirù, la giusta punizione per i cattivi ed il paese di Mezzotacco che avrà infine ritrovato la libertà.

    Lo spettacolo è stato rappresentato in occasione dell'attribuzione alla Compagnia del Premio Nazionale "Campogalliani d'Oro" nel 2003, ed è stato presentato in festival e rassegne in Italia e all'estero.

    Ingresso unico euro 5.00

    Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

    info@ortoteatro.it

    www.ortoteatro.it  

    _______________________________________

     

    domenica 11 gennaio 2015

    ore 16.00 Auditorium Concordia – via Interna 2 – Pordenone

    FITA Federazione Italiana Teatro Amatoriale di Pordenone in collaborazione con

    Comune e Provincia di Pordenone organizza

    16° Rassegna Regionale di Teatro Popolare

    Gruppo Teatrale Amici di San Giovanni di Trieste presenta

    TRE DONE UN MARCÀ, QUATRO UNA FIERA

    di Giuliana Artico; regia Giuliano Zannier. Commedia in triestino.

    Un altro vecchio proverbio rispolverato dagli "AMICI DI SAN GIOVANNI": un proverbio poco noto ma che la dice lunga sulla naturale disposizione delle donne a governare il mondo e a menare per il naso gli uomini.

    E qui la donna è la Mirandolina de "LA LOCANDIERA" di Carlo Goldoni, l'esempio più alto di ammaliatrice di tutto il Teatro italiano. La troviamo in un agriturismo dei giorni nostri intenta a destreggiarsi tra le corti dei suoi ospiti che, come usa spesso la Compagnia, vestono i panni di personaggi vicini ai protagonisti delle cronache d'oggi.

    Ingresso € 4,00

    Informazioni presso: Segreteria Organizzativa F.I.T.A. 346/1705638

    _______________________________________

     

     

    Spettacoli per famiglie e Mercatino aspettando la Befana


    Golfo Dianese • Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

    Comunicato stampa di venerdì 02 gennaio 2015

    Numerosi appuntamenti per i più piccoli a San Bartolomeo al Mare

    Spettacoli per famiglie e Mercatino aspettando la Befana

    A Capodanno grande successo per la passeggiata con Luca Patelli FOTO

    Scarica la foto della Passeggiata di Capodanno http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/336


    Anche quest'anno grande successo per la caratteristica passeggiata di inizio anno a San Bartolomeo al Mare. La magnifica giornata di sole ha favorito la partecipazione di oltre 70 persone che insieme alla guida ambientale ed escursionistica Luca Patelli si sono immersi in un percorso naturalistico all'aria aperta, nel verde della campagna, proprio alle spalle di San Bartolomeo al Mare, tra macchia mediterranea, pinete, giardini ed oliveti.

    In attesa della Festa dell'Epifania, il calendario del Comune di San Bartolomeo al Mare propone Spettacoli vari per le famiglie e i bambini: sabato 3 (Piazza Torre Santa Maria ore 14.30) con "Fortunello e Marbella", Giocoleria, clownerie e mangiafuoco; domenica 4 (Piazza Torre Santa Maria ore 14.30) con "Clown Bibino", clownerie e gag comiche; martedì 6 (Piazza Torre Santa Maria ore 14.30) con "Squilibrio", equilibrista, acrobata e giocoliere che si esibirà in una serie di evoluzioni divertenti e mozzafiato.

    Assolutamente da non perdere il 22° Trofeo dell'Epifania (lunedì 5 e martedì 6, tutto il giorno, Palestra comunale di Piazza dei Caduti) e l'ottava edizione del Mercatino "Nella calza della Befana" (da sabato 3 a martedì 6, tutto il giorno, Lungomare delle Nazioni), oltre 20 espositori con prodotti tipici liguri e di altre regioni, artigianato, articoli per la casa e per la persona.

    Rimarrà aperta tutti i giorni, dal 25 dicembre al 6 gennaio, la Mostra dei Presepi, nell'Oratorio della Divina Misericordia.


    Scarica la foto della Passeggiata di Capodanno http://www.fcea.it/it/galleria-stampa/336

    Per ulteriori informazioni:
    Ufficio IAT San Bartolomeo al Mare
    Piazza XXV Aprile, 1
    Tel. +39 0183 400200 - Numero Verde 800 813 012
    infosanbartolomeo@visitrivieradeifiori.it

    ------------------------------------------------

    Per ulteriori informazioni stampa:
    Ufficio Stampa del Comune di San Bartolomeo al Mare
    FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
    ufficiostampa@fcea.it
    +39.392.970.91.24

    ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

    PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

    parla un cittadino che aspetta giustizia da 20 anni

    CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

     

    2 Gennaio 2015: Rendiamo nota la lettera scritta da un cittadino di Bracciano, il sig Arturo Cimaglia, condividendone pienamente quei contenuti che ben disegnano il clima che da alcuni lustri si respira nel nostro paese, dove il cittadino che pretende il rispetto dei suoi diritti è costretto a difendersi con azioni che gli si ritorcono contro.

    Di questa amministrazione fanno parte politici, (sindaco, assessori, consiglieri), dirigenti e tecnici, inquisiti e/o imputati, mai cautelativamente sospesi dai loro incarichi, a tutela della cittadinanza.

    La denuncia del sig. Cimaglia  è gravissima, ma non l’unica.

    Anche la nostra Associazione ha chiesto, segnalato, denunciato, senza alcun esito.

    Dove sono le istituzioni? E gli organi di controllo? Chi deve garantire il rispetto delle regole?

    In allegato: il racconto del sig.Cimaglia inviato alle istituzioni locali e nazionali il 31 dicembre 2014

     

    Associazione Salviamo Bracciano

    Tel. 339.4641014 - 340.4704707

    Salviamo.bracciano@gmail.com

    http://www.facebook.com/salviamo.bracciano.9

    C.F.97796940589

     

    Riparte il futuro. È stato un 2014 incredibile. Non ci credi?



    senza corruzione RIPARTE IL FUTURO

    Riparte il futuro Riparte il futuro

    Andrea,

    Questa è la top ten degli episodi più assurdi del 2014 in Italia tra tangenti, corruzione, appalti truccati e spese pazze.

    Non crederai ai tuoi occhi.

    È stato un anno incredibile. 

    top ten

    Episodi ai confini della realtà?

    Ridiamoci su e soprattutto festeggiamo il nuovo anno continuando a mobilitarci su Riparte il futuro per cambiare finalmente le cose.

    Scopri tutti i casi di corruzione più assurdi del 2014 in Italia e passaparola.

    CLICCA QUI

    L'anno prossimo, grazie a te e a quello che fai, potremo finalmente condividere la top ten degli episodi più belli e più onesti in Italia.

    Il 2015 sarà l'anno della riscossa, è una promessa. Perché te lo meriti. Eccome.

    Buon anno da tutto il team di Riparte il futuro!

    petizione con la collaborazione di change.org


    CAMPAGNA PROMOSSA DA



    giovedì 1 gennaio 2015

    Calendario Lunare: arriva l’edizione 2015

    Prima di partire con il comunicato vero e proprio partiamo con dire cos'è il calendario lunare. Il calendario lunare è l'applicazione web completamente gratuita, che vi permette in pochi click di conoscere la fase lunare corrente con in aggiunta il segno zodiacale in cui il satellite della terra sta transitando. Il segno zodiacale in particolare è molto utile per amplificare gli effetti benefici di cure e trattamenti di bellezza.

    Il calendario lunare sviluppato qualche anno fa nell'ambito del sito Nivis-Regnum.com continua la sua attività anche nel corso del 2015 affiancando le attività sul sito web a quelle sulla pagina ufficiale su Facebook. Con visite mensili pari a 15000 visualizzazioni, il calendario lunare è ormai una realtà affermata ed in continua ascesa.

    Quest'anno con il calendario lunare 2015 lo staff sta valutando la possibilità di introdurre due importanti novità dal punto di vista dello sviluppo dell'applicazione. Due novità molto sentite e richieste dagli utilizzatori e dai fan del sito. La prima richiesta riguarda la possibilità di accedere ad una versione stampabile dell'applicazione. La seconda è l'implementazione di una versione del calendario lunare responsive ovvero correttamente visualizzabile su smartphone e tablet.

    Continua inoltre la collaborazione con Donna e Dintorni il blog per donne collegato al calendario lunare grazie alla passione per la cosmesi e la bellezza naturale.

     

    mercoledì 31 dicembre 2014

    Leniart UC-II Benessere per le tue articolazioni

     

    HILTON PHARMA

     Piazzetta Sant'Anna 5, 44121 Ferrara - Italy

    info@hiltonpharma.it | www.hiltonpharma.it
     

     


    Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
    Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
       

    Festival invernale ActionArt presso City Art Milano

    Salve,
     
    Nell'auguraVi le cose migliori per l'anno nuovo ci permettiamo di segnalarVene una interessante,
    il festival invernale di cultura organizzato da ActionArt e di seguito descritto.
     
    Saremo felici se vorrete presenziare alla rassegna e, ringraziandoVi anticipatamente dell'attenzione e della disponibilità, Vi chiediamo di sostenerci pubblicando e comunicando il nostro evento ove possibile.

    A tal fine potete senz'altro utilizzare il comunicato stampa di seguito riportato e gli allegati annessi a questa mail.
     
    Elenco allegati:
     
    - TestoMostra: descirizone estesa della mostra inserita nel festival
    - Programma dettagliato del festival
    - ImmagEvento ActionArt: imamagine a corredo del comunicato
    - FlyerL500k: locandina completa e autonoma dell'evetno
    - ComunicatoLungo: testo con le tematiche concettuali alla base della manifestazione 
     
    Le immagini allegate raffigurano un'opera in esposizione, con l'autorizzazione dell'autore, e sono una elaborazione grafica dell'autore stesso di cui mantiene i diritti concedendone l'uso ai fini della pubblicazione.
    I testi forniti sono allo stesso modo opera dei menbri di ActionArt e forniti ai fini della pubblicazione.

    Distinti saluti,
     
    ActionArt DiffusioneCultura
     

     

    Delli giuochi, delle umane societati et di regole.com

    Festival invernale

    mostra d'arte e performance, teatro, letture, conferenze e dibattiti

    Dal 9 al 24 gennaio 2015 a Milano, presso City Art

    A cura di Fabrizio Gilardi Action Art

    Noi e le Regole.
    Noi e il gioco.
    Le Regole del Gioco
    in un festival
    di immagini parole e materiali.



    Nasce da un progetto di ActionArt con la collaborazione degli amici di City Art la scommessa di un festival culturale nel periodo più freddo dell'anno.

    Al centro tematico della manifestazione è posto il rapporto dell'uomo con le regole , come individuo e come elemento sociale, con approfondimenti sulla funzione del gioco , in primis quello degli scacchi .

    Il festival si articolerà in una mostra di arti visive presso lo spazio City Art, dal 9 al 24 gennaio 2015, nel corso della quale si svolgerà un ciclo di tre appuntamenti il 9, 17 e 24 gennaio .

    Nelle tre date si avranno espressioni di arti performative e approfondimenti con esperti di vari settori che interverranno sulle tematiche proposte.

    La grande sintonia di ActionArt e CityArt sull'impegno nel diffondere le arti e la cultura, in forme e temi dai forti contenuti vicini alla contemporaneità, dà luogo a una collaborazione che vuol essere essa stessa una creazione d'arte .

    Artisti a parete: Gabriella Kuruvilla - Fabrizio Bellafante - Federica Brambilla - Christian Flores - Marcia Zegarra - Carlo Cecaro - Mark Cooper - Danièl Nicolàs Schiraldi - Silvia Giacomini - Danilo Viviani - Alfo

    Scultori e installazioni: Virgilio Patarini

    Libri d'arte, video e altro: Museo Teo - Sitart e City Art - Costruttori di Babele

    Durante il festival si avvicenderanno gli interventi di: Virgilio Patarini, autore e attore teatrale, organizzatore di eventi culturali - Fabio Agrifoglio, esperto scacchista e di teoria dei giochi, studioso di light art - Sonia Castelli, psicologa e psicoterapeuta - Gianni Tristano, filosofo - Federico De Leonardis, teorico dell'arte e artista - Gabriele Mina, antropologo - Danilo Ramirez, esperto di cinema e atleta - Museo Teo - Lucia Perfetti, esperta in arte terapia e linguaggi dell'arte.

    Inaugurazione

    9/01 h18

    Eventi

    17/01 h17 24/01 h17

    Pubblico

    merc sab h15:30–19

    Informazioni

    City Art

    Tel. 0287167065 – cell. 3357689814

    info@cityart.it – www.cityart.it

    ActionArt

    cell 3277881164

    actionart@tiscali.it - actionart.jimdo. com

    twitter @ActionArtMilano

    Ad ActionArt collaborano:

    Alessandro Aprile - Fabrizio Bellafante - Federica Brambilla - Sonia Castelli.

    Si ringraziano tutti i partecipanti, un particolare ringraziamento va ad Angelo Caruso, anima dell'associazione City Art, senza il cui impegno questa manifestazione non sarebbe stata possibile.

     

    Se non desiderate ricevere  comunicazione delle nostre iniziative, inviate una mail a fabgilgoin@tiscali.it con scritto CANCELLATEMI


     

    Tutte le news della Rete le trovi sul:


    Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

    Disclaimer

    www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

    Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

    L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

    Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

    Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

    Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

    CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

    indirizzo skype: apietrarota