Cerca nel blog

sabato 24 gennaio 2015

Comunicato Sinistra Ecologia Libertà Corbetta: Il BLOG !

 Comunicato


In concomitanza con la giornata di apertura della conferenza programmatica "Human Factor – Cogli il segno del Cambiamento" organizzata da Sel presso "La Permanente" in Via Turati a Milano dal 23 al 25 Gennaio, Sinistra Ecologia Libertà di Corbetta è lieta di presentare il suo blog, raggiungibile su internet all'indirizzo


https://selcorbetta.wordpress.com/


che si affianca al gruppo Facebook e allo spazio su Twitter, entrambi attivi da due anni.


Sul blog troverete i comunicati stampa, le note politiche, le iniziative pubbliche, i dettagli sull'organizzazione dei banchetti informativi e i nuovi post sui fatti riguardanti la città metropolitana di Milano, la Lombardia e gli avvenimenti della politica nazionale.

L'appuntamento sul web è quindi per Venerdì 23 Gennaio; buona navigazione !


Sinistra Ecologia Libertà Corbetta

L’Altra Europa con Tsipras – L’Altra Puglia: Comunicato Stampa - Invito


                                                                                                                                                         


COMUNICATO STAMPA - INVITO

 

Gentili,

vi invitiamo alla conferenza stampa che L'Altra Europa con Tsipras – L'Altra Puglia organizza lunedì 26 Gennaio, alle ore 11.00, presso il Laboratorio di Arte Politica di ConvochiamociperBari, in via De Rossi 9, a Bari.

 

Lunedì 26, in conferenza stampa, presenteremo il nostro appello e l'iniziativa pubblica "Da L'Altra Europa a L'Altra Puglia: prima le persone", di cui alleghiamo la locandina.


Ma lunedì non sarà la solita conferenza stampa. 


Lunedì, il legame forte che ci unisce all'Europa "altra", quella delle persone, si materializzerà in un collegamento video con Atene, da dove l'europarlamentare Eleonora Forenza ci testimonierà le emozioni che il vento di una nuova storia sarà capace di suscitare. Un vento che vogliamo far soffiare in tutta Europa. Una storia nella quale pensiamo non possa mancare una pagina tutta pugliese.

 

Siamo a poche ore da un voto che tutti i sondaggi indicano come una radicale inversione di rotta, per la Grecia e per l'Europa. Lunedì sapremo se il popolo greco avrà scelto di firmare col proprio voto questa svolta storica.

 

Qui in Puglia ci sono donne e uomini che su quella svolta hanno deciso di scommettere fin dalle elezioni europee, mettendosi totalmente a disposizione di un progetto, L'Altra Europa con Tsipras, che tra lo scetticismo dei media mainstream e di buona parte del ceto politico è riuscito a portare tre suoi rappresentanti, tra i quali la pugliese Eleonora Forenza, a Bruxelles.

 

A Bruxelles, in questi mesi, L'Altra Europa si è messa convintamente al fianco di Syriza, Podemos e di altre formazioni politiche che in tutta Europa stanno lavorando alla costruzione pezzo per pezzo di quella totale inversione di rotta. Spalle all'austerity neoliberista e sguardo fisso negli occhi delle persone. Quelle stesse persone che nella crisi e nelle politiche attuate finora hanno ricoperto il ruolo delle vittime sacrificali.

 

Qui in Puglia ci sono donne e uomini convinti che la nostra regione debba essere un pezzo importante di quel ribaltamento di prospettiva al quale L'Altra Europa e tutto il gruppo della GUE, la Sinistra Europea, stanno lavorando a Bruxelles, senza alcuna esitazione o tentennamenti.

 

Siamo donne e uomini convinti che debba finire il tempo dei compromessi con i mali che affliggono anche la nostra regione. Siamo persone pronte a fare una nuova scommessa anche in Puglia, in continuità con quella delle elezioni europee, su una vera e propria riconversione dell'economia, su una riscrittura dei rapporti fra cittadini/e e istituzioni, su una ricucitura fra politico e sociale.

 

Siamo donne e uomini che, al fianco del popolo greco e spagnolo, hanno scelto di schierarsi apertamente contro ogni asservimento agli interessi delle grandi imprese, che in questi anni hanno prodotto, in Grecia, in Spagna, in Italia e, perfino, in Puglia conseguenze pesantissime sulla salute delle popolazioni e sulla possibilità di uno sviluppo rispettoso dei beni comuni e delle risorse naturali.

​il gruppo promotore "Da L'Altra Europa a L'Altra Puglia"


EQUIVITA. In aiuto alla scienza. Comunicato 24.1.2015


Comunicato 24.1.2015

COMUNICATO EQUIVITA

 

24.01.2015

 

In aiuto alla scienza

 

Il Comitato Scientifico EQUIVITA si rallegra con le Associazioni, i Comitati dei cittadini e l'instancabile Onorevole Brambilla, per il successo ottenuto nella lunga battaglia contro l'allevamento di Greenhill a Montichiari. 

Il loro grandissimo successo non è soltanto nell'avere liberato e salvato migliaia di animali sofferenti, non è soltanto nell'aver fatto condannare chi ha infranto le leggi, ma anche nell'avere messo in evidenza, e poi denunciato davanti all'opinione pubblica, su quali logiche di menzogne, di segreti, di violenza e di interessi privati - assai distanti dai fini che persegue la scienza - si basa purtroppo spesso il mondo della ricerca.

Un applauso agli attivisti che nelle mille manifestazioni contro Greenhill non si sono mai stancati, né spaventati.

Dopo la chiusura dell'allevamento Morini nel 2010 siamo fieri che sia ancora una volta l'Italia, il paese del Rinascimento, quello dal quale un nuovo pensiero scientifico - che si sta diffondendo ovunque - prenderà il sopravvento, con il superamento di un metodo di ricerca scientificamente errato, quale è la sperimentazione animale. 

Anche perché, come diceva il Prof. Pietro Croce, già presidente del Comitato Scientifico Antivivisezionista (oggi comitato scientifico EQUIVITA) e autore del famoso saggio "VIVISEZIONE O SCIENZA, UNA SCELTA":

 

"La scienza è osservazione, ma deve essere anche professione d'amore"

Pietro Croce, primario anatomo-patologo Osp.Sacco, MI

 

Comitato Scientifico EQUIVITA
Tel. + 39. 06.32110421, + 39. 335.8444949,
E-mail: equivita@equivita.it 
Sito internet: www.equivita.it

 

"Visita il sito <www.stopvivisection.eu>

_____________________________________________________





Vincenzo Incenzo, Phil Palmer e Duccio Forzano per il nuovo album di Edea


EDEA "DALL'AFRICA"

DAL 5 FEBBRAIO IN RADIO

in vendita nei principali digital store e disponibile in supporto cd fisico

Esce il 5 Febbraio per Verba Manent il primo album di Edea, "Dall'Africa", un disco ricco di contaminazioni e codici musicali differenti, che incarnano lo spirito multicolore di un'artista divisa tra due culture, quella africana e quella italiana.

Il progetto ha integrato collaboratori importanti come l'autore Vincenzo Incenzo, il chitarrista Phil Palmer, la cantautrice australiana Justine Eltakchi, Fonopoli e Duccio Forzano per il video del singolo omonimo.

Prodotto da Alessandro Colapicchioni e Lorenzo Sebastianelli (che è anche compositore delle musiche), il disco propone tematiche universali, di apertura alle altre culture e religioni e dimensioni più intime e quotidiane, con due escursioni in lingua inglese.

Otto tracce concepite ognuna come un mondo assestante, sia sotto l'aspetto dell'arrangiamento che della vocalità: Edea infatti si muove in registri molto differenti su tre ottave, esplorando anche tonalità molto basse propriamente appannaggio della vocalità maschile.

L'operazione di Edea è assolutamente inedita nel panorama delle etichette indipendenti in quanto è stata svolta con tutti i parametri di una major, comprese la distribuzione del disco fisico e la produzione di un video per ogni brano dell'album.

Il disco, oltre che in formato fisico, è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Link al videoclip del singolo "Dall'Africa"

https://www.youtube.com/watch?v=eVAX6a_GOlc

COMMEMORAZIONE CAMPORALE, NCD RIBADISCE SOSTEGNO A SCHITTULLI


ALLA COMMEMORAZIONE DEL CONSIGLIERE REGIONALE DI NCD, CAMPOREALE, ANCHE SCHIFANI E QUAGLIARIELLO.

AZZOLLINI E CASSANO A SCHITTULLI: "CON TE PERCHE' SEI L'UNICO CHE PUO' SCONFIGGERE IL CENTROSINISTRA 


La commemorazione del consigliere regionale dell'Ncd Antonio Camporeale – avvenuta questa mattina a Molfetta alla presenza, fra gli altri, del presidente-senatore Renato Schifani, del coordinatore nazionale del partito, senatore Gaetano Quagliariello, dei senatori Antonio Azzolini e Massimo Cassano, del capogruppo regionale, Domi Lanzilotta e dei consiglieri regionali Giannicola De Leonardis e Andrea Caroppo – è stata anche l'occasione per parlare delle prossime elezioni Regionali in Puglia, dove il partito (insieme a Fratelli d'Italia-An e Nuovo Psi) ha già deciso di sostenere l'ex presidente della Provincia di bari, Francesco Schittulli, considerandolo l'unico esponente in grado di garantire la vittoria certa del centrodestra sul centrosinistra.  


I senatori Azzollini e Cassano, in modo particolare, hanno sollecitato il candidato presidente alla Regione, Schittulli, presente all'evento, ad andare decisamente avanti, senza indugi, per dare ai pugliesi una linea di Governo che sia di discontinuità con il centrosinistra e che per questo fonda i suoi presupposti  sui valori e sulle idee di ispirazione popolare-liberale-cristiana.


A questo appello Schittulli non si è tirato indietro, essendo già il candidato ufficiale dell'area di centrodestra in attesa dell'adesione di Forza Italia. A loro ha assicurato: "Condivido  e faccio mie anche le vostre idee programmatiche per lo sviluppo e la crescita della Puglia. Condivido il vostro appello nel partire subito in una campagna elettorale vincente per porre rimedio ai dieci anni del malgoverno di centrosinistra, a guida Pd, che ha prodotto un vero disastro in  Puglia, avvertito palesemente da tutti i cittadini. Mi viene chiesto di guardare con attenzione al mondo della Sanità, alla devastante situazione sociale. Mi viene chiesto di garantire sicurezza alla comunità  pugliese, ed in particolare di impegnarmi per il rilancio dell'agricoltura, del turismo e della cultura. Temi fondamentali da affrontare e risolvere con la nuova e diversa Regione sono anche legati all'ambiente (vedi Ilva) e al lavoro a garanzia delle piccole e medie imprese per assicurare una stabilità occupazionale ai  giovani. Di puntare a mantenere nelle nostra regione realtà come l'Ansaldo, una delle società che produce tecnologia innovativa e che fa della  Puglia una delle Regioni all'avanguardia in un settore industriale che, dobbiamo 'costringere',  incentivandolo a rimanere nella nostra regione..
Faccio mio tutto questo, nella convinzione che essere di centrodestra significhi prendersi cura della persona, della comunità pugliese, perché questa possa essere messa nelle condizioni di poter davvero essere artefice del proprio destino in un contesto di positive opportunità ".

A questo scopo lunedì prossimo, 26 gennaio, alle 13 si riunirà il tavolo tecnico della attuale coalizione che sostiene Francesco Schittulli (Ncd, FdI-An, Nuovo Psi e Movimento Politico Schittulli) per iniziare a raccogliere idee e proposte che costituiranno l'ossatura del programma elettorale.

 

Bari, 24 gennaio 2015



GARGANO: MAXIPREMIO DEL DIRIGENTE PER IL PARCO NAZIONALE


Bonus da 68.000 euro da ripartire ai dipendenti del Parco Nazionale del Gargano. Il deputato pugliese Diego De Lorenzis (M5S) presenta una interrogazione parlamentare per fare luce sulla vicenda

Approda all'attenzione del Governo Renzi la determinazione dirigenziale n. 578/2014 del Parco Nazionale del Gargano, con cui sono stati definiti gli obiettivi operativi e le azioni per l'anno 2013 assegnati alla struttura organizzativa dell'Ente. Il deputato 5 Stelle De Lorenzis, infatti, ha presentato una interrogazione parlamentare per porre sotto i riflettori la decisione dell'Ente che gestisce l'area naturale protetta, collocata nella parte nordorientale della Puglia.

"È stato disposto di destinare 71.253,00 euro in premi relativi alla struttura organizzativa dell'ente – dichiara il deputato pugliese Diego De Lorenzis (M5S) – Peccato che tali premi siano stati attribuiti, in pieno conflitto di interesse, dal dottor Luca Soldano, in qualità di ex direttore dell'Ente. Soldano, infatti, dopo aver terminato la sua attività, è stato incaricato dall'attuale direttore, di formulare la misurazione e valutazione della performance 'organizzativa', 'individuale', e di 'risultato' per il personale dipendente dell'Ente, per l'anno 2013: cioè il medesimo in cui lo stesso era a capo dell'Ente".

In pratica, secondo il parlamentare salentino 5 Stelle, l'attuale direttore ha chiesto al precedente di autovalutarsi e quantificare i premi di performance da erogare ai dipendenti che in quel periodo erano sotto la sua supervisione. Premi, per un totale di 68.000 euro, che non sono altro che soldi pubblici dei contribuenti.

"Come si può ritenere che tale processo di misurazione e valutazione della performance sia stato eseguito in maniera indipendente, trasparente, secondo criteri di meritocrazia, se il direttore deve valutare se stesso e tutti coloro che lavoravano in posizione a costui subordinata? – continua Diego De Lorenzis (M5S) – Inoltre, sul sito del Parco Nazionale del Gargano, nella parte relativa alla pagina 'amministrazione trasparente', i link alle retribuzioni dei dirigenti non sono attivi, pertanto è davvero impossibile per la cittadinanza effettuare un controllo pubblico sui soldi distribuiti soprattutto a livello dirigenziale dall'Ente".

Per questo, il portavoce 5 Stelle ha presentato una interrogazione parlamentare indirizzata al ministro dell'Economia e delle Finanze ed al ministro dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare. Ai dicasteri viene chiesto di chiarire sulla gestione della pianta organica e sull'organizzazione interna dell'Ente e, soprattutto, di fare luce sui premi in denaro che, "anche qualora non assegnati su base discrezionale, risultano davvero incomprensibili nell'attuale drammatica situazione di crisi che sta vivendo il Paese", conclude De Lorenzis (M5S).

Missione AmArte

Comunicato Stampa Missione AmArte
Mercoledì 4 febbraio, alle ore 20.30, presso l'HulaHoop Club, zona Pigneto, si terrà "Missione AmArte" il laboratorio creativo dedicato alla stesura del manifesto culturale di AmArte e all'organizzazione di progetti futuri, finalizzati alla nascita di una rete di creatività nella Periferia romana.
Tale laboratorio, nato dall'iniziativa di Mariangela Saliola, è aperto a tutti gli artisti e intellettuali, in modo da poter essere una fucina di idee e di iniziative, capaci di rifondare e ricostruire il Futuro.
Questa carica innovativa si sposa con l'HulaHoop Club, il principale punto di riferimento dell'avanguardia e dell'underground romano.


Nome Evento: Missione AmArte.
Location: HulaHoop Club, Via De Magistris 91/93 Roma (Pigneto)
Tessera Associativa obbligatoria

Contatti 
Carlo Figliacconi, organizzatore Laboratorio: 3346384048
Alessio Brugnoli, presidente Associazione AmArte: 3316002678
Emanuela Cinà, Ufficio Stampa: 3921216678
sury1980@gmail.com

Da noi trovi neve e risparmio e sei nella Skiarea Campiglio

 





Vieni a sciare in Val di Sole a Marilleva 1400 !

SkiArea di Madonna di Campiglio

Residence Bucaneve
con Ristorante e Animazione
 
direttamente sulle piste di sci

Appartamenti per 4 persone
da 400 a 550 € max a settimana


richiedi adesso il tuo Buono del valore di 100 €



 da scontare lungo tutta la stagione
per la settimana che vuoi tu

 

RESIDENCE BUCANEVE

Marilleva 1400 - 38020 MEZZANA (TN)

Tel
0463 796577

info@residencebucaneve.it
| www.residencebucaneve.it 




Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

Modica (RG) - Omaggio a Tommaso Campailla, ieri il primo incontro sul filosofo-scienziato

Modica (RG), 24/01/2015 

Omaggio a Tommaso Campailla, ieri il primo incontro sul filosofo-scienziato

La Sala capitolare della Chiesa di Santa Maria di Betlemme ha ospitato ieri pomeriggio il primo appuntamento della serie "Omaggio a Tommaso Campailla, poeta, filosofo e scienzato (1668-1740)", un ciclo di quattro conferenze organizzato dell'Associazione Italiana Maestri Cattolici con il patrocinio del Comune e in collaborazione con la Distribuzione e Promozione Editoriale di Carmelo Agosta per riscoprire la figura e l'opera del Cartesiano di Modica. 
Dopo il benvenuto al pubblico da parte di Ignazio Giunta, presidente della locale sezione  dell'Associazione Italiana Maestri Cattolici, lo storico e giornalista Giovanni Criscione ha tenuto la relazione inaugurale dal titolo "Campailla filosofo della scienza". 

Il relatore, dopo aver tracciato un profilo biografico dell'illustre personaggio, ha analizzato "il Discorso del moto degli animali", un'opera di anatomia e fisiologia umana pubblicata a Palermo nel 1710. Il libro parla della struttura muscolare, della respirazione, del cuore, della circolazione del sangue e del sistema nervoso. Due gli obiettivi della relazione di Criscione: individuare le ipotesi chiave di Campailla sul funzionamento della "macchina corporea"; illustrare il metodo di lavoro, la struttura logico-argomentativa dell'opera, gli esperimenti scientifici e la "cassetta degli attrezzi" dello scienziato. Il profilo che ne emerge è quello di un intellettuale che, pur vivendo lontano dai grandi centri propulsori della cultura e disponendo di strumenti scientifici obsoleti, riesce a tenersi al passo e a dialogare con la comunità scientifica italiana e straniera dell'epoca.  
Il sindaco Ignazio Abbate, nel complimentarsi con gli organizzatori per l'importanza e la validità dell'iniziativa, ha auspicato che la manifestazione possa estendersi anche alle scuole, al fine di coinvolgere maggiormente i giovani nell'opera di valorizzazione della la memoria storica della città e dei suoi personaggi più illustri. 

Nel congedarsi dal pubblico, il presidente dell'Associazione Italiana Maestri Cattolici ha dato appuntamento a venerdì 13 febbraio, sempre alle ore 17.00 nella Sala capitolare, con la relazione di Giorgio Colombo su "L'Apocalisse dell'Apostolo S. Paolo: itinerario mistico". 


(Nella foto in allegato, un momento della conferenza di Giovanni Criscione)


--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
cell. 329 3167786

sabato24-teatro e cinema al Festival invernale ActionArt presso City Art Milano

 

Sabato 24 gennaio

 
Teatro e cinema a ingresso libero nel terzo e conclusivo incontro del festival: 

Delli giuochi, delle umane societati et di regole.com

presso City Art via Dolomiti 11, MIlano
 
 
a cura di Fabrizio Gilardi ActionArt
 
 
 
Titolo della serata:

Le arti come prassi di cammino verso un più soddisfacente mondo sociale e interiore

  • h 17.00 circa- Pieces teatrale tratta da: "La scacchiera da viaggio" di Stig Dagerman

  • A seguire: Conferenza-dibattito di introduzione al film e sui temi, con la partecipazione di :

          • Gabriele MIna (Costruttori di Babele)

          • Museo Teo (il museo senza sede né opere)

          • Danilo Ramirez (esperto di cinema, promotore del restauro di Amore e ginnastica, allenatore di atleti con diverse abilità e non ed ex atleta nazionale di salto in lungo)

  • h 18.00 circa- Proiezione del film Amore e ginnastica di Luigi Filippo D'Amico (1973)

venerdì 23 gennaio 2015

LA SPECULIARITA' DEL CARATTERE NELLE RELAZIONI




Susanne M. Alexander - 6 gennaio 2015 


Quando un rapporto esce dalla porta, spesso vi entrano il dolore e la frustrazione.

Certo, è facile lamentarsi: mi ha mentito, o lei mi ha tradito. Ma vediamo più in profondità:  entrambe le affermazioni hanno a che fare con qualità del carattere come la veridicità e la fedeltà.

Perché un rapporto sia sano, entrambe le parti devono avere doti caratteriali molti forti. Per un rapporto di successo, è anche importante riconoscere e osservare le debolezze caratteriali che potrebbero danneggiare un matrimonio. Matrimoni pieni di problemi di carattere tendono a concentrarsi sempre verso l'interno per la riparazione, invece di permettere il marito e la moglie di concentrarsi entrambi all'esterno, verso il servizio all'umanità.

Gli insegnamenti bahá'í puntano alla comprensione del carattere come a una parte importante del corteggiamento:

Il matrimonio Bahá’í è il mutuo impegno delle due parti e un reciproco attaccamento delle menti e dei cuori. Ma  ciascuno è tenuto a studiarsi con cura di conoscere a fondo il carattere dell’ altro, sì che il vincolante patto fra loro possa essere un nodo che duri per ‘eternità. Sia questo il loro scopo: divenire amorevoli amici e compagni, tra loro uniti nel tempo e nell’eternità…. - 'Abdu'l-Bahá, Antologia, §86 p. 116-117.

Il primo passo importante, se si vuole un rapporto sano? Conoscere il proprio carattere. Guardatevi allo specchio. Rispondete con compassione, quando un amico ha difficoltà? Dite la verità, quando vi pongono una domanda difficile? Pagate le vostre bollette, mantenete le vostre promesse, e affrontate le vostre responsabilità? Tutte queste domande si riferiscono in realtà al vostro carattere. Quando sapete quali qualità positive vi aiutano a mantenere fluidi i vostri rapporti con gli altri,  saprete  quali vi aiuteranno  in una relazione romantica.

Dopo aver valutato l'importanza del carattere, il passo successivo prevede il rafforzamento delle capacità di osservazione. Fate una lista delle qualità che sono importanti per voi in un rapporto di coppia. Considerate se desiderate che l’altro sia fiducioso, coraggioso, gentile, flessibile,  amichevole, generoso, rispettoso e sincero. O fate semplicemente un altro elenco di punti di forza di carattere, poiché vi sono decine di potenziali punti di forza da considerare. Cercate attentamente i segni delle qualità sulla vostra lista in tutti quelli che incontrate. Prestate  attenzione alle parole e alle azioni (e alle non-azioni!) per vedere se potete diventare abili nell’individuare le qualità del carattere negli altri. Durante questo processo, sarà anche probabile che notiate come voi  - e gli altri – potreste beneficiare di un qualche miglioramento caratteriale. 

Quando avete una relazione, osservate il comportamento del vostro partner. Mettetevi in situazioni in cui si può facilmente imparare gli uni dagli altri, come ad esempio fare servizio alla comunità, lavorare su un progetto insieme, o imparare una nuova attività. Se notate un comportamento positivo, questo vi incoraggerà a proseguire. Se notate un comportamento negativo, guardatevi allo specchio e verificate se anche voi avete quel comportamento. Accertate ciò che potete cambiare in voi stessi, e anche ciò che è importante nella relazione. Siete entrambi pronti a stare insieme? Potete crescere e cambiare insieme, o è una mera sfida? State  spendendo  un sacco di energia cercando di "aggiustarvi" l'un l'altro, e quindi diventare risentiti?

Quando stabilite un matrimonio pieno di sane qualità spirituali, e  continuate entrambi a praticare e rafforzare queste qualità, è più probabile che diveniate  “amorevoli amici e compagni, tra loro uniti nel tempo e nell’eternità..." Sarete inoltre in un’ottima posizione per crescere dei figli con un carattere dai molti punti di forza .

(Prossimamente: Creare l’Unità Familiare – prima del matrimonio)

I pareri e le opinioni espresse in questo articolo sono unicamente quelle  dell'autore e non riflettono necessariamente il parere di BahaiTeachings.org o qualsiasi istituzione della Fede Bahá’í.

Per leggere l'articolo in inglese:
Traduzione di Maria G. 

PROMOTORI SETTORE VINO

L'azienda Antiqua Vinea si inserisce tra le mille realtà, piccole e grandi, che affollano le strade del vino lungo le lussureggianti vallate e sulle ubertose colline della provincia di Avellino, l'antica Irpinia.

Il culto della tradizione, la tutela della genuinità e l'ambizione di migliorare qualità e bontà del prodotto caratterizzano il  complesso percorso che conduce alla commercializzazione dei vini selezionati da Antiqua Vinea. E' un percorso che richiede il controllo rigoroso delle uve che vengono impiegate per la produzione dei vini Taurasi DOCG, Fiano di Avellino DOCG, Greco di Tufo DOCG e Aglianico Campania IGT: il tutto al fine di garantire la soddisfazione dei consumatori (offrendo un servizio completo e altamente qualificato alle aziende che operano nel settore, quali ristoranti, enoteche, wine bar, etc.) e quindi il successo aziendale.

 

Realizza rapporti commerciali mediante la vendita diretta ed attraverso una rete di qualificati collaboratori esterni presenti sull'intero territorio nazionale. Il rapporto di collaborazione è regolato da contratto di procacciatore d'affari occasionale. Ricerca rivenditori in tutta Italia.

 

 

Via Stradone n.50  83020  Aiello del Sabato (Av)

Tel.: 360 615111 - 338 2814078

web: www.antiquavinea.it  email: info@antiquavinea.it

 




Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com


invito iremida

R.E.M.I.D.A. " MITO E ORO NELL'ARTE CONTEMPORANEA"

Dopo l'esposizione di Budapest i R.E.M.I.D.A. espongono dal primo febbraio a
Villa Corvini di Parabiago con la mostra "mito e oro nell'arte contemporanea" cu
rata da Roberto Fornaroli. Il gruppo fondato nel 1997 si occupa di visualizza
re attraverso l'oro l'alchimia dell'arte.
Come Re Mida trasformava in oro quello che toccava, così è oggi l'artista, che s
a trasferire in un piano di magiche relazioni anche i materiali più umili e tras
curati. L'oro che è anche segno di rispetto e di confronto per la tradizione: d
ai fondali metafisici dei pittori gotici ai luccicori e alle lame di luce del b
arocco, a cui tutto era concesso. L'oro ricercato dagli alchimisti nella Praga d
i Re Rodolfo, dove non a caso fiorì l'arte folle e composita di Arcimboldo; l'or
o delle decorazioni musulmane che hanno dato nuova vita all'arte mediterranea, l
'oro delle civiltà africane e centroamericane. L' oro, insomma come la summa del
le arti possibili, centro dei desideri del mondo. L'oro elemento nobile e filoso
fale per raggiungere l'eternità.

R.E.M.I.D.A. "mito e oro nell'arte contemporanea" a cura di Roberto Fornarol
i 1 febbraio 7 febbraio
2015 Villa Corvini via S.Maria 27 Parabiago (Mi)
Inaugurazione domenica 1 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 19.00
Orari: tutti i giorni dalle ore 15.30 alle ore 19.00

Verniciatura semplice e senza sprechi

Studio Soluzioni Tecnologiche - Imola (BO)
tel 335 5439380 | fax 0542690944 | antonio_zanotti@libero.it 

logo
_____________________________________________________________________________________________________________________


Servizio effettuato nel rispetto del D.Lgs. 196/03 (codice privacy) | per non ricevere ulteriori comunicazioni

SCRITTA OMOFOBA ROMA, ZAN (PD) SU TWITTER: “GRAZIE A MARONI, GIOVANARDI, GASPARRI & CO.”


COMUNICATO STAMPA

23 gennaio 2015


SCRITTA OMOFOBA ROMA, ZAN (PD) SU TWITTER: "GRAZIE A MARONI, GIOVANARDI, GASPARRI & CO."


"Gay, scritta omofoba Roma conferma che è in atto ondata di violenza contro comunità lgbt. Ringraziamo Maroni Giovanardi Gasparri & Co." Commenta così Alessandro Zan, deputato del Partito Democratico ed esponente per i diritti civili, su Twitter, la notizia della comparsa della una scritta omofoba shock "Gay al rogo" sul muro di una scuola elementare e media alla periferia di Roma.


https://twitter.com/ZanAlessandro/status/558653861892988928



Servizi Fiduciari e Aziendali in Svizzera - Aziende attualmente in vendita

 Dal 1991 siamo la fiduciaria leader nel settore dei
servizi globali ed aziendali a Lugano

costituzione e domiciliazione di societa'
compravendita aziende - consulenza contabile, fiscale e gestionale - pratiche di residenza

albo dei Fiduciari Commercialisti del Cantone Ticino

NAG SA Fiduciaria
Via Besso, 86 - CH-6900 Lugano-Massagno
Tel. (+41) 091 / 971 29 31
  
info@naglugano.ch

 logo



Dati trattati secondo le norme Cee - informativa privacy
Se non volete ricevere più questo messaggio cancellazione sicura
   

RIVOLTA CARCERE PADOVA, ZAN (PD): CHIESTA A ORLANDO APERTURA INDAGINE INTERNA


COMUNICATO STAMPA

23 gennaio 2015


RIVOLTA CARCERE PADOVA, ZAN (PD): CHIESTA A ORLANDO APERTURA INDAGINE INTERNA


"Ho disposto un'interrogazione al ministro della Giustizia Andrea Orlando e al ministro dell'Interno Angelino Alfano affinché sia fatta chiarezza sulla rivolta che ha interessato ieri e oggi il carcere Due Palazzi di Padova". Ad annunciarlo in una nota il parlamentare padovano Alessandro Zan, deputato del Partito Democratico e membro della commissione Giustizia. "Ho chiesto in particolare ai ministri" spiega Zan "di quali informazioni dispongano relativamente ai fatti riferiti e se non intendano avviare, nel rispetto e indipendentemente da eventuali inchieste della magistratura, un'indagine amministrativa interna per chiarire le ragioni della rivolta. Oltre al fatto che nei giorni scorsi sarebbero stati rinvenuti diversi telefoni cellulari nelle celle, c'è da chiedersi come i detenuti disponessero impunemente anche di bastoni e coltelli rudimentali che ieri sarebbero stati utilizzati nel corso dei disordini. Infine," conclude il deputato, "ho posto il problema del sovraffollamento della sezione dei condannati in via definitiva, dove per l'appunto, al quarto piano, si sono verificati gli scontri che hanno portato al ferimento di sei agenti, di cui due ricoverati in ospedale; sovraffollamento che a oggi conta oltre 800 detenuti rispetto alla capienza di 430 persone, e che inevitabilmente può essere considerato una condizione che frustra le aspettative di migliori condizioni di vita dei reclusi e di conseguenza una probabile causa, almeno indiretta, di quanto avvenuto. Del resto, lo stesso presidente uscente Napolitano, nel suo messaggio alle Camere, ha ricordato quanto il sovraffollamento cronico cui sono soggette le nostre carceri sia incostituzionale poiché mina alla base la stessa finalità rieducativa della pena". 


Acquistare Acetil L-Carnitina online conviene

Gli integratori alimentari sono delle valide alternative per introdurre nutrienti importanti per l'organismo, che non riusciamo ad integrare con la dieta. Proteine, amminoacidi, vitamine, carboidrati e lipidi sono gli elementi principali che permettono il regolare svolgimento delle funzioni vitali del corpo, contribuendo al benessere generale della persona .Bioin Corporation è un'azienda italiana, che produce e vende direttamente online integratori alimentari, realizzati sono con materie prime selezionate e controllate e nel pieno rispetto di tutte le norme previste dal Ministero della Salute.

Integratore di Acetil L-Carnitina di Bioin Corporation, è un prodotto che si presenta in capsule e studiato per fornire quelle sostanze nutritive che servono a rinforzare i muscoli, migliorare le performance atletiche degli sportivi e far sentire meno lo stress dell'allenamento. Contiene Carnitina un importante amminoacido che ha la funzione di veicolare gli acidi grassi nei mitocondri per favorire la produzione di energia, al fine di rafforzare e potenziare la resistenza dei muscoli scheletrici e cardiaci e incrementare la velocità di recupero durante l'attività fisica.
L' integratore di Acetil L-Carnitina è un dispensatore di energia, sicuro ed affidabile, sottoposto a severi controlli in tutti le fasi della produzione, consigliabile non solo a coloro che fanno sport ma anche per colmare le carenze di nutrienti importanti che non possono essere assimilati con la dieta.
L' integratore di Acetil L-Carnitina, così come le barrette proteiche e le proteine in polvere di Bioin Corporation possono essere acquistati online, approfittando dei vantaggi e del risparmio offerti dalle vendite online e dalla mancanza di intermediari che permettono di offrire ai clienti prezzi più competitivi.



NOTA STAMPA - Animali: Bernini (M5S), su Green Hill storica sentenza. Ora una commissione d'inchiesta in Parlamento



COMUNICATO STAMPA
Animali: Bernini (M5S), su Green Hill storica sentenza. Ora una commissione d'inchiesta in Parlamento
Roma, 23 gennaio 2015 - "Una sentenza storica, destinata a far giurisprudenza, poiché per la prima volta viene riconosciuto l'animalicidio e il maltrattamento di animali come un reato anche all'interno di contesti dichiaratamente scientifici. Ma soprattutto una sentenza che si sposa pienamente con i valori del MoVimento 5 Stelle, da sempre impegnato nella difesa e nella tutela degli animali e dell'ambiente". Con queste parole, il deputato M5S Paolo Bernini, commenta la condanna di tre dirigenti di Gren Hill, l'allevamento di cani beagle destinati alla sperimentazione chiuso nel luglio 2012 dalla Procura di Brescia. "In attesa che il Parlamento, nella fattispecie, provveda anche ad un inasprimento delle pene - prosegue Bernini - avanzerò nei prossimi giorni una proposta a tutte le forze parlamentari per l'apertura di una commissione d'Inchiesta monocamerale, al fine di accelerare il potere di controllo e di ispezione della Camera su numerosi centri di ricerca che svolgono allevamenti o sperimentazioni, ancora oggi  in palese violazione della legge".


Savarino Day, la festa-evento che punta sulla sicurezza stradale

Modica (RG), 23/01/2015 

Savarino Day, la festa-evento che punta sulla sicurezza stradale 

La Carrozzeria F.lli Savarino compie quarant'anni e organizza il Savarino Day, una festa-evento nel Piazzale Bruno, domenica 15 febbraio dalle ore 10.00 alle 20.00. Un grande momento di amicizia e sensibilizzazione che vuole regalare emozioni e spettacolo, con musica dal vivo e deejay set, giochi e animazione per i più piccoli, premi a estrazione e gadget in omaggio per tutti,  stand delle aziende partner con promozioni. Ma anche informazione a carattere sociale sulla sicurezza al volante.

A tal riguardo l'azienda, in collaborazione con Autoscuole Piazzese e la Polizia municipale, organizza delle simulazioni di guida virtuale con l'innovativa strumentazione elettronica con visione in 3D che consente di riprodurre, per esempio, le condizioni di pericolo derivanti dalla guida su un fondo stradale ghiacciato o le limitazioni dei riflessi  sotto l'effetto di alcool. Materiali informativi, quindi, saranno messi a disposizione dei giovani neopatentati o che stanno per conseguire la patente, in linea con la politica di "Guida responsabilmente" che l'azienda promuove da sempre.

«Carrozzeria Savarino – spiegano i titolari - vuole condividere l'importante traguardo di 40 anni di attività, con una festa rivolta sia ai suoi clienti più affezionati che alle persone in genere. Per i clienti che porteranno l'auto in riparazione, infatti, da ora fino al 15 febbraio, l'azienda ha predisposto una "Gift Card" spendibile da Bruno Euronics; per tutti gli altri un servizio su misura a costi equi, in linea con la filosofia aziendale per cui l'auto in perfetto ordine non deve essere un lusso di pochi ma un piacere e una possibilità per tutti ». 

Savarino Day è una manifestazione organizzata dalla Carrozzeria F.lli Savarino con il patrocinio del Comune di Modica e in collaborazione con Autoscuole Piazzese. L'evento, coordinato da 4Islands e curato da SAVA&SAVA communication, è reso possibile dalla partecipazione di aziende sensibili alla tematica della sicurezza stradale quali: Andrea Licitra, Rapidò, Bell Caffè, Bruno Euronics, Banca Agricola Popolare di Ragusa, Blanco Petroli, G.Meli autoricambi, Moruka Viaggi, Acquario Giocattoli, SPOT, Polo Commerciale Modica, MAFRA.



Info e contatti

Carrozzeria F.lli Savarino

Contrada Michelica

Infoline 0932-454762

Web: http://www.carrozzeriasavarino.it       

Pagina Facebook



--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
cell. 329 3167786

COMUNICATO STAMPA PER PUBBLICAZIONE IN VOSTRO PORTALE


Buongiorno, di seguito un comunicato per la pubblicazione sul Vostro portale:

Alice Nel Paese dei call center: un libro che fa parlare di sé

 

Alice Nel Paese dei call center, il primo libro di Dalila Coviello edito da Nikeditrice, si fa sempre più spazio anche sul web.

Molti sono infatti i blogger o i magazine on line che, in seguito ad alcune presentazioni ed incontri con l'autrice, o più semplicemente dopo aver letto il romanzo, hanno deciso di dare spazio alla storia di Alice sul proprio sito.

Alice è la voce di tanti: alle soglie dei trent'anni, titoli universitari, cittadinanza italiana e una vita professionale fatta di colloqui assurdi, datori di lavoro che sembrano personaggi di Tim Burton, un posto precario da operatrice telefonica per non dipendere ancora da mamma e papà.

L'ironia della protagonista, insieme alla storia realistica in cui molti si identificano, ha conquistato i lettori, che ne parlano come di un 'ritratto generazionale' che dovrebbe essere letto da tutti i giovani e meno giovani italiani; qui trovate alcune delle recensioni ed impressioni dedicate al libro:

http://theafricanews.com/italiano/italia/6315-alice-nel-paese-dei-call-center-un-libro-ironico-sul-mondo-del-lavoro-in-italia-.html

http://psycholila.blogspot.it/2015/01/il-paese-delle-meraviglie-non-esiste-e.html

http://babelebis.blogspot.it/2014/12/alice-nel-paese-dei-call-center.html

http://www.gazzettinodisalerno.it/joomla/cultura/item/5767-alice-nel-paese-dei-call-center-un-libro-che-tutti-i-giovani-italiani-dovrebbero-leggere

http://www.emotionally.eu/2014/12/alice-paese-call-center-dalila-coviello-libro.html

 

Ricordiamo che il libro d'esordio di Dalila Coviello può essere acquistato su www.nikeditrice.com e in tutte le principali librerie on line d'Italia.



Ufficio Stampa
Nikeditrice
0836.1904117
0836.1950352 

COMUNICATO STAMPA n. 2 del 23 gennaio 2015

COMUNICATO STAMPA n. 2 del 23 gennaio 2015

 

I LIBRI PER BAMBINI DI SARA COLAUTTI CON ORTOTEATRO

Due gli appuntamenti nelle Biblioteche di Maniago e di Budoia

 

Leggere le favole ai bambini è un uso antico, un rito d'amore, un momento d'incontro e crescita.

Ortoteatro da sempre è promotore di iniziative dedicate alla lettura e agli incontri con gli autori.

Grazie alla Comunità Montana del Friuli Occidentale, alle Biblioteche della Montagna Pordenonese, al progetto Nati per Leggere e alla Regione FVG è nata la rassegna “Autunno da Sfogliare - Letture ad alta voce nelle biblioteche del Polo BiblioMp”, curata da Ortoteatro.

Prossima protagonista sarà l’autrice ed illustratrice spilimberghese Sara Colautti, laureata all’ISIA di Urbino con un progetto di libro tattile illustrato per non vedenti, ipovedenti e vedenti. Ha pubblicato: “E tu chi sei?” (Lavieri editore) e “Lazarillo De Tormes “ (Eli New Readers). Ha vinto il primo premio “Folkest”, menzione speciale per il miglior albo di utilità sociale “Syria Poletti sulle ali delle farfalle”, ha ricevuto il primo premio per "Arena del fumetto" e la menzione d’onore al Torino Comix "Hansel e Gretel".

Sabato 24 gennaio alle ore 10.30 in Biblioteca a Maniago, alle ore 17 in Biblioteca a Budoia presenterà il suo libro per i più piccoli “E tu chi sei?”, la storia di un gattino gracile e piccino di nome Dado. Più che un gatto, sembrava un pulcino. Un giorno mentre si aggirava per la cucina, cadde dal tavolo una cosa assai carina. Rotolò sul pavimento un pochino e si fermò poco lontano dal gattino. E tu chi sei? Chiese il gatto curioso di quell’arrivo misterioso. Sei proprio bella con quei fianchi tondi… ma perché non mi rispondi?

Le letture saranno a cura di Federica Guerra di Ortoteatro.

Ingresso gratuito.

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

 

COMUNICATO STAMPA n. 1 del 23 gennaio 2015

COMUNICATO STAMPA n. 1 del 23 gennaio 2015

 

DOMENICA CON STORIE E CIOCCOLATA!

La stagione dell’Ortoteatro che mescola gustosi spettacoli a deliziose merende!

 

Una domenica piena di squisite dolcezze al Centro Culturale Aldo Moro di Cordenons il 25 gennaio.

Ortoteatro, con il supporto di Comune di Cordenons e Regione FVG,  organizza infatti Storie e cioccolata!, l’appuntamento tanto atteso dalle famiglie che trovano in teatro un’accoglienza fatta di cioccolata calda e biscotti e uno spettacolo tutto da gustare.

Alle ore 16.15 saranno i burattini e i racconti della Compagnia Broggini Cauzzi a far sognare bambini e adulti con le avventure di “Paolino e il Po”.

La storia si dipana in un paese sulle rive del Po con tutti i personaggi, veri o immaginari, che popolano questi luoghi. E c'è Paolino, esperto  pescatore, che  trascorre  la vita pacificamente,  anno dopo anno, pescando  nelle   acque del grande fiume  quel che gli  basta  per vivere e che dedica  amorevoli cure  alla sua vecchia barca, la  “Sbrisolona”.

Il Po la fa da protagonista, calmo e lento o a volte rabbioso e minaccioso, a seconda delle stagioni o delle… ma non vi sveliamo tutto.

Possiamo solo dirvi che le avventure non mancheranno ed il divertimento è assicurato.

La storia è raccontata spostando continuamente i piani del racconto dentro o fuori, sopra o sotto la “baracca”, usando tecniche diverse di animazione e la figura del narratore, che "cuce" la trama e “tende" l’ordito.

Lo spettacolo è rappresentato in Italia e in Svizzera ed è stato segnalato nel 2007 dalla giuria del Festival Internazionale “Marionette e burattini nelle Valli del Natisone”,  per (…) utilizzando il teatro di figura  affrontare tematiche complesse quali il rispetto per la natura (…).

Da un’idea di Massimo Cauzzi

Testo, sceneggiatura e allestimento Walter Broggini e Massimo Cauzzi

Regia  Walter Broggini

Burattini e marionette  Walter Broggini e Elide Bolognini

Di e con Walter Broggini e Massimo Cauzzi

Ingresso unico euro 5 cioccolata compresa!

Info: ORTOTEATRO Centro Culturale Aldo Moro 0434/932725 o 348/3009028

info@ortoteatro.it

www.ortoteatro.it 

 

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota