Cerca nel blog

sabato 21 marzo 2015

Roberto Carlino Immobildream: mercato immobiliare in ripresa

Secondo gli ultimi dati, il 2014 è stato segnato da un aumento delle compravendite immobiliari. Sono cresciuti anche i mutui e i finanziamenti. Come previsto da Roberto Carlino, Presidente di Immobildream, il mercato immobiliare è in ripresa.

Dati incoraggianti per il mercato immobiliare secondo l'ultimo rapporto IstatSecondo i dati nel terzo trimestre del 2014 le compravendite immobiliari sono aumentate del 3,7%. La ripresa ha riguardato tutte le aree geografiche, con valori sopra la media al Centro (+5,2%), Nord-Est (+4,5%) e nelle Isole (+3,9%). La ripresa del mercato immobiliare era sostenuta da tempo da Roberto Carlino, Presidente di Immobildream. Carlino infatti affermava che il mercato immobiliare si sarebbe ripreso e che già c'erano dati incoraggianti in questo senso.

A prescindere dall'area geografica, a fare da traino sono i grandi centri. A conferma di quanto previsto dal Presidente diImmobildream, gli archivi notarili con sede nelle città metropolitane sono infatti i principali beneficiari dei segnali positivi provenienti dal mercato delle compravendite immobiliari, con aumenti del 4,8% nel settore abitativo e del 14,7% in quello economico. Si segnalano, in particolare, gli aumenti di Milano (+6,8 per cento) e Roma (+11,8 per cento).

Segnali positivi anche sul fronte mutui: nel mese di febbraio si è registrato un incremento di richieste del 39% rispetto al febbraio 2014. Si tratta dell'incremento più consistente dal 2008, con volumi che non si vedevano da quattro anni.

Dunque si conferma quanto sempre affermato da Roberto Carlino: "la risalita del mattone è un fattore inevitabile e fisiologico".

Da Made4Art di Milano "Materia e materiali: linguaggi, tecniche e innovazioni", mostra personale di Sergio Armaroli

Lo Spazio Made4Art di Milano presenta "Materia e materiali: linguaggi, tecniche e innovazioni" a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo.
Inaugurazione: martedì 24 marzo alle ore 18.30; fino al 4 aprile.

Lo special art project, ideale anteprima del progetto che Made4Art presenterà durante il Fuorisalone del Mobile - Milan Design Week di "zona Tortona" (aprile 2015), vuole sottolineare l'importanza che la ricerca tecnica e la sperimentazione sulla materia e sui materiali rivestono, oltre che nel design, anche in ambito artistico. Il progetto espositivo, che vede come protagonisti gli artisti Mariagrazia Algisi, Donata Bonanomi, Rosalba Mangione, Giorgio Pica, Paolo Remondini e Francesco Sandrelli, nasce dalla volontà di presentare al pubblico alcuni significativi risultati di questa ricerca: ciascun artista, sulla base delle proprie specificità artistiche e tecniche, ha interpretato il tema seguendo una propria personale idea di progettualità
.

Made4Art
è a Milano in Via Voghera 14 - ingresso Via Cerano (MM Porta Genova, zona Tortona).
Per informazioni: www.made4art.it, info@made4art.it, +39.02.39813872.

Uno striscione per incoraggiare Bonifazio (Team Lampre)



COMUNE DI DIANO MARINA
Golfo Dianese •
Riviera dei Fiori • Provincia di Imperia • Liguria

Comunicato stampa di sabato 21 marzo 2015

Il giovane corridore dianese domani parteciperà per la prima volta in carriera alla Milano-Sanremo

Uno striscione per incoraggiare Bonifazio (Team Lampre)

Bregolin: "Vai Niccolò, Diano Marina è con te!"

Bregolin e lo striscione http://tiny.cc/c5duvx

Il Sindaco, la Giunta e tutta l'Amministrazione Comunale di Diano Marina, anche a nome di tutti i cittadini, fanno gli auguri a Niccolò Bonifazio (Tean Lampre) il giovane corridore dianese che domani parteciperà per la prima volta in carriera alla Milano-Sanremo. Già oggi l'Assessore allo Sport Francesco Bregolin installerà lo striscione preparato per l'occasione: "Vai Niccolò, Diano Marina è con te!"

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio stampa del Comune di Diano Marina
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
+39.392.970.91.24

ANTISPAM STANDARD DISCLAIMER: La comunicazione viene inviata ai  facenti parte delle mailing-list di Federico Crespi & Associati. I dati acquisiti non verranno diffusi a terzi e saranno trattati nel rispetto delle regole previste dalla Legge 675/96 e disposizioni del "Codice in materia di protezione dei dati personali", decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Per essere esclusi dalle mailing-list di Federico Crespi & Associati, inviare un messaggio contenente la dicitura "cancellatemi dalla mailing-list di Federico Crespi & Associati" al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

PRIVACY: Le informazioni contenute nella presente comunicazione e i relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o alla Società  sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita, sia ai sensi dell'art. 616 c.p., che ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di distruggerlo e di informarci immediatamente inviando un messaggio  al seguente indirizzo: ufficiostampa@fcea.it.

venerdì 20 marzo 2015

Comunicato da pubblicare sul Vostro portale

Titolo

IDP European Consultants partecipa al forum “EU Leading on Renewable Energy Policy”

 

Testo:

IDP European Consultants partecipa al forum “EU Leading on Renewable Energy Policy”, a Bruxelles il 17 Marzo.

 

Organizzato dalla DG Climate Action (CLIMA), l'evento ha rappresentato una piattaforma di dialogo per stakeholder, policy maker ed esperti interessati all’impiego di fonti di energia rinnovabile in Europa. Il Forum ha avuto l’obiettivo di stabilire un quadro giuridico unico per le energie rinnovabili, nonché a promuovere il cambiamento industriale e l'innovazione tecnologica e ad esplorare nuove possibilità per gli investimenti in fonti di energia rinnovabili.

 

L’evento ha riunito oltre 200 rappresentanti di grandi aziende, PMI, autorità nazionali, regionali e locali e organizzazione del terzo settore interessate al mondo delle energie rinnovabili. L’evento ha rappresentato un’occasione unica per condividere e discutere esperienze, scambiare idee, opinioni ed esempi concreti di buone prassi riguardo all’utilizzo delle energie rinnovabili in Europa.

 

IDP European Consultants è una società italiana presente a Bruxelles dal 1991, esperta in progettazione europea e finanziamenti europei. I partners di IDP hanno una consolidata e comprovata esperienza nella progettazione europea e nella gestione di progetti finanziati dai vari programmi europei quali Horizon 2020, Life, Erasmus Plus, COSME. 

Oltre a fornire servizi di consulenza nella preparazione e gestione di progetti per i fondi europei, IDP European Consultants offre servizi di formazione in materia di euro progettazione: in particolare, il Master Class in Europrogettazione e Finanziamenti Europei, corso intensivo giunto alla sua 41°edizione (Bruxelles, 21- 24 Aprile 2015, organizzato in collaborazione con l’Ufficio di Bruxelles dell’Agenzia per la Promozione all’Estero e Internazionalizzazione delle Imprese Italiane (ICE).

Il Master Class coniuga teoria e pratica sulle metodologie di progettazione europea, offrendo un percorso formativo intensivo e concreto per acquisire tecniche vincenti per la redazione di progetti di successo.

 

IDP mette a disposizione dei propri clienti la propria ventennale esperienza in progettazione europea, servizi per lo sviluppo di idee progettuali, ricerca di partner e project management in ambito europeo.

 

Per maggiori dettagli sugli eventi, gli altri progetti e tutti i servizi offerti, contattaci:

 

bruxelles@idpeuropa.com

 

Visita il nostro sito: www.idpeuropa.com

 

Cercaci su Facebook: https://it-it.facebook.com/pages/IDP-European-Consultants/151899631542894

 

O su Linkedin: http://be.linkedin.com/pub/idp-european-consultants/47/a22/4b5

 

 

Nazionale Italiana sponsor ufficiale del concerto che si svolgerà in occasione della visita a Napoli di Papa Francesco il 21 marzo 2015 alla Rotonda Diaz

 

Il 21 marzo presso la Rotonda Diaz a Napoli i 350 ragazzi di “Canta, suona e cammina” si esibiranno in un concerto dedicato a Papa Francesco. Sei bande e un'orchestra, con la direzione del Maestro Francesco Izzo, proveranno l’emozione di esibirsi per il Santo Padre.

Il progetto “Canto, suona e cammina” è ideato dalla Curia e della Regione Campania attraverso la Fondazione "Fare Chiesa e Città" e la Scabec Spa. I giovani musicisti sono stati selezionati attraverso le parrocchie e le associazioni dei quartieri popolari di Napoli e dei Comuni di Afragola, Ercolano e Torre del Greco.

Il repertorio scelto è tutto napoletano, con alcune delle melodie classiche della tradizione, nella versione da banda. Si inizia alle ore 16 con una animazione alla Rotonda Diaz e i primi brani: Torna a Surriento, Funiculì Funiculà e O' surdato nnammurato. Alle 17 è previsto l'arrivo del Pontefice, che, da programma, si fermerà a salutare i giovanissimi musicisti. Al congedo gli dedicheranno  "O sole mio".

Le divise indossate per l’occasione dai giovani musicisti includono delle t-shirt offerte per l’occasione da Nazionale Italiana. Un’ importante presenza quella del marchio italiano che partecipa così all’importante evento che vedrà il Santo Padre nella città partenopea.

Nazionale Italiana è un brand italiano espressione della qualità del made in Italy e dell’italian lifestyle. Una realtà tutta italiana che si rivolge all’universo maschile proponendo una vasta gamma di prodotti (abbigliamento casual, intimo, cosmesi, occhiali da sole, piccola pelletteria Made in Italy).

Per maggiori info su Nazionale Italiana si rimanda al sito internet ufficiale nazionaleitaliana.eu.

 

 

Ufficio stampa e Relazioni Pubblica

Rosaria Angelino

rosaria@lovestudio.it

Anna Rancella

anna@lovestudio.it

 

 

Per i disabili vacanze facili in Trentino

COMUNICATO STAMPA
Se non leggi bene l'email clicca qui

Per i disabili vacanze facili in Trentino

Merita certamente la maggior visibilità possibile il Progetto "Vacanza facile", nato per volontà di dieci organizzazioni del Trentino, che già bene conoscono le necessità e le problematiche delle persone con esigenze speciali. Alla base dell'iniziativa vi è un portale internet, tramite il quale comunicare a tutte le persone con diverse disabilità e alle loro famiglie le opportunità offerte dal Trentino, per vivere una vacanza serena, dai contenuti interessanti e con la necessaria assistenza

Trento, 20-03-2015 – La Cooperativa Sociale Archè, la Scuola Sci Scie di Passione, la Cooperativa Sociale La Ruota, l'Associazione Insieme (Genitori di Ragazzi con Disabilità), l'AGSAT (Associazione Genitori Soggetti Autistici Trentino), il Gruppo Ski Elite, l'Associazione di Promozione Sociale Nuove Rotte, l'Associazione Zampa Amica, la Cooperativa Sociale Autismo Trento e Avisio Rafting: sono queste le dieci organizzazioni trentine che per il momento – altre infatti potrebbero aggiungersene – hanno dato vita al Progetto Vacanza facile, basato sull'omonimo portale internet, con l'obiettivo di comunicare a tutte le persone con diverse disabilità e alle loro famiglie le opportunità che il territorio del Trentino offre, per vivere una vacanza all'insegna della serenità e a seconda delle specifiche necessità di ogni persona.
«Ciò che viene illustrato nel portale Vacanza facile – spiega Anita Cason della Cooperativa Sociale Archè – non nasce da una casuale volontà, ma fa riferimento a iniziative già svolte in modo professionale da attori che conoscono le necessità e le problematiche delle persone con bisogni speciali. Il portale è dunque una vera piattaforma di opportunità che possono essere scelte per far diventare il soggiorno in Trentino una vera vacanza, che implichi il minor grado di "stress" possibile per la famiglia e che doni alle persone con disabilità contenuti interessanti, così come la possibilità di essere assistiti nel modo migliore a seconda delle necessità». (S.G.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti si può visitare il sito internet http://vacanzafacile.wix.com/vacanza-facile o scrivere alla mail trentinovacanzafacile@gmail.com

###

 

 

 

 

 

 

 

Contatti:

Web: http://vacanzafacile.wix.com/vacanza-facile

Mail: trentinovacanzafacile@gmail.com

www.superando.it

 

 

Link



Nb. Per salvare le foto in alta risoluzione (se presenti): cliccare sulla foto, una volta aperta nel browser cliccarci su con il tasto destro del mouse e selezionare Salva con nome.
Facebook
Twitter
Pinterest
Tumblr
Google Plus
ComunicatiStampa.net, Comunicato Stampa rilasciato per la massima diffusione.
Ricevi questo comunicato stampa perché iscritto o perché giornalista/redazione giornalistica. Se non vuoi più riceverne clicca su Cancellami e sarai cancellato dalla lista. Se invece preferisci 1 email riassuntiva giornaliera con tutti i comunicati del giorno clicca qui.

Il nostro indirizzo:
ComunicatiStampa.net
Via Belenzani, 39
Trento, TN 38122
Italy

Add us to your address book


Cancellami    Aggiorna il mio profilo

Snai – Champions League, Bayern favorito a 3,00, per la Juventus la quota è 7,00

 
Comunicato stampa

 

Snai – Champions League, Bayern favorito a 3,00, per la Juventus la quota è 7,00

Dopo il sorteggio per i quarti di finale le nuove quote vedono Barcellona a 3,50 e Real Madrid a 5,25

 

MILANO – Snai aggiorna le quote per la squadra vincitrice della Champions League dopo il sorteggio per i quarti di finale, avvenuto oggi presso la sede Uefa: il Bayern Monaco, che affronterà il Porto, è il favorito per la vittoria del torneo continentale con quota 3,00, davanti al Barcellona, quotato 3,50.

  Il Real Madrid, impegnato in un derby tutto spagnolo contro l'Atletico, è quotato 5,25 ed è seguito dalla Juventus, che l'urna Uefa ha abbinato al Monaco e che è quotata 7,00.

   Per quanto riguarda le altre quattro squadre, il Psg, avversario del Barcellona, è offerto a 16; stessa quota dell'Atletico Madrid, mentre per Porto e Monaco la quota è 75.

Milano, 20 marzo 2015

 

Relazioni esterne e ufficio stampa

Valeria Baiotto – Tel. +39.02.4821.6254 – Cell. +39.334.600.6818 – e-mail valeria.baiotto@snai.it

Giovanni Fava – Tel. +39.02.4821.6208 – Cell. +39.334.600.6819 – e-mail giovanni.fava@snai.it

Luigia Membrino – Tel. +39.02.4821.6217 – Cell. +39.348.9740.032 - e-mail luigia.membrino@snai.it

 

 

Vincente Champions League

 

SQUADRA

QUOTA

Bayern Monaco

3,00

Barcellona

3,50

Real Madrid

5,25

Juventus

7,00

Psg

16

Atletico Madrid

16

Fc Porto

75

Monaco

75

 

 

 

 

***************************
AVVISO DI RISERVATEZZA
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. La seguente e-mail e' confidenziale e la sua riservatezza e' tutelata legalmente dal Decreto Legislativo 196/03. La lettura, copia od altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate.

Se pensi di non essere il destinatario di questa mail, o se hai ricevuto questa mail per errore, sei pregato di darne immediata comunicazione ad abuse@snai.it e di provvedere immediatamente alla sua distruzione. Questo messaggio rappresenta l'opinione del mittente e non necessariamente l'opinione della societa'.

Daniel Libeskind firma i colori Oikos

Buongiorno,

in allegato comunicato e una foto a corredo.

Nel sito in area press è possibile scaricare le foto e visionare il video.

user: press
password: press1212

 

Cordialmente, Laura

 

Laura Pecorino
Comunicazione


Laura.Pecorino@oikos-group.it

OIKOS SRL a socio unico info@oikos-group.it www.oikos-group.it Rispetta l'ambiente non stampare

Questo messaggio di posta elettronica potrebbe contenere informazioni riservate. Qualora non foste il destinatario corretto, Vi preghiamo di comunicarlo immediatamente al mittente e di distruggere il presente messaggio. E’ strettamente vietato duplicare, divulgare, modificare o usare (in qualsiasi modo) senza autorizzazione le informazioni contenute nel messaggio. Il contenuto di questo messaggio di posta elettronica è basato sulle opinioni, idee e pensieri del suo autore. Oikos s.r.l. dichiara di non essere in alcuna maniera responsabile per quanto ivi dichiarato. Si segnala che il presente messaggio non è a carattere personale e le risposte allo stesso potranno essere conosciute dall’organizzazione lavorativa di appartenenza del mittente secondo le modalità previste dal regolamento interno adottato in materia. Se per un disguido avete ricevuto questa e-mail senza esserne i destinatari vogliate cortesemente distruggerla e darne informazione all’indirizzo mittente.

This email may contain confidential information. If you are not the correct receiver, please notify the sender immediately
and destroy this message. It is strictly prohibited to copy, disclose, modify or use (in any manner) without the authorization
informations contained in the message. The content of this email is based on the opinions, ideas and thoughts of its author. Oikos s.r.l. states not in any way responsible for what here declared. We would like to indicate that this message is not of a personal nature and eventual replies to this message may be divulged within the senders work organisation in accordance with the procedures and work practices that have been adapted for this purpose. If by mistake you have received this e-mail without being the desired recipient we kindly ask you to inform the sender and destroy the message itself.


Gli allievi della Scuola Teatri Possibili in scena a Teatro Libero

Dal 31 marzo al 23 aprile 2015

Gli allievi della Scuola Teatri Possibili in scena a Teatro Libero


Per gli allievi dei Laboratori e Progetti Spettacolo è arrivato il momento di mettersi in gioco. Sono tutti pronti per salire sul palco di Teatro Libero con originalità e passione per mostrarvi il lavoro svolto durante quest'anno e per condividere con voi i loro sogni. Inoltre, tre degli spettacoli rappresentati durante la Rassegna Sogni Possibili Reloaded, torneranno in scena per una replica straordinaria. Un'occasione speciale per assistere a cinque spettacoli, cinque progetti diversi e cinque emozioni uniche.

Carica, energia e divertimento, vi aspettano a Teatro Libero.


Programma nel dettaglio:


31 marzo e 1 aprile 2015 ore 20.30
Shakespeare a pezzi
docenti Manuel Renga e Tobia Rossi
allievi Laboratorio Spettacolo Shakespeare a pezzi
e con gli allievi- attori della Palestra dell'Attore

2 aprile 2015 ore 21.00
Un giorno esisterà la fanciulla
docente Tiziana Bergamaschi
allievi Progetto Spettacolo

21 aprile 2015 ore 21.00
Making off
di Maria Luisa Mello
REPLICA DI SOGNI POSSIBILI RELOADED

22 aprile 2015 ore 21.00

Nella solitudine dei campi di cotone
di Marcello Catalano
REPLICA DI SOGNI POSSIBILI RELOADED

23 aprile 2015 ore 21.00
Nuovo Stato Libero
di Edoardo Montrasio
REPLICA DI SOGNI POSSIBILI RELOADED


Ricordiamo agli allievi che presentando la tessera TP in corso, il costo del biglietto è di 3 euro. Esterni 10 euro.

Per info e prenotazioni:
TEATRO LIBERO
via Savona 10 Milano
www.teatrolibero.it
biglietteria@teatrolibero.it
tel. biglietteria 02-8323126


--
Valentina Tessari
Organizzazione Teatri Possibili

Teatri Possibili
via Savona 10, Milano
02.8323182
3386274736

giovedì 19 marzo 2015

Fera eolico: “La partnership per Energy for Malawi, FERA per l’accesso all’energia elettrica nei paesi in via di sviluppo”

Sostenibilità, Cesare Fera, Presidente di Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative, annuncia l'entrata in funzione dell'impianto ibrido minieolico-solare installato a Likoma, nell'ambito del progetto Energy for Malawi. Il progetto, promosso da COOPI – Cooperazione Internazionale, ha lo scopo di estendere l'accesso all'elettricità delle comunità di alcune zone del Malawi, tramite l'installazione di impianti per lo sfruttamento delle energie rinnovabili. FERA è una società che opera dal 2001 nel settore delle energie rinnovabili: eolico, solare a concentrazione e biomasse.

2015_FERA_COOPI_IBRIDO-WIND-SOLAR_480

 

FERA Srl - Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative, è partner del progetto Energy for Malawi, promosso da COOPI – Cooperazione internazionale per estendere l'accesso di 14.900 persone, agricoltori e piccoli imprenditori delle regioni rurali più povere del Sud del Malawi, a fonti di energia moderne, accessibili e sostenibili.
Il progetto è stato avviato nel 2011 e sarà completato nel corso del 2015. Tra gli obiettivi, il rallentamento della deforestazione, il miglioramento della qualità della vita delle comunità coinvolte, il supporto a piccole attività commerciali locali.
FERA partecipa al progetto in una duplice veste. Come partner finanziario, per integrare i fondi elargiti a COOPI dall'Unione Europea (corrispondenti all'80% del valore totale del progetto). Come partner di progettazione per la realizzazione di un impianto ibrido minieolico-fotovoltaico e di pozzi solari con pannelli fotovoltaici.
L'impianto ibrido minieolico-fotovoltaico è stato realizzato nell'isola di Likoma, ed è attualmente operativo al 100%. Fornisce energia elettrica 24 ore al giorno, con una produzione annuale stimata di 20.000 kWh. L'energia viene utilizzata da una cooperativa turistica che comprende uninternet cafe, un barber shop e un piccolo ristorante. Hanno accesso all'energia prodotta dall'impianto anche due comunità locali (fino a 300 kWh/anno per ciascuna comunità, per un totale di 808 famiglie) e cinque piccole attività commerciali. L'impianto alimenta inoltre una pompa d'acqua e la cooperativa turistica riesce a stoccare acqua in un tank, acquistato sempre nell'ambito del progetto COOPI, e a venderla alla comunità in caso di tagli o malfunzionamenti del sistema idrico pubblico.

2015_FERA_COOPI_IRRIGAZIONE_480

 

"Il progetto Energy for Malawi è un'opportunità di condivisione di know-how per la valorizzazione delle fonti rinnovabili in territori con elevate potenzialità energetiche". – commenta Cesare Fera, Presidente di Fabbrica Energie Rinnovabili Alternative – "L'ampia disponibilità di risorse energetiche rinnovabili del Malawi, coniugata con sistemi tecnologici stand alone, può essere una risposta concreta non soltanto al bisogno di approvvigionamento, ma anche alla trasformazione e modernizzazione di uno stile di vita che impatta negativamente sia in termini di deforestazione, sia in termini di inquinamento".

2015_FERA_COOPI_STUFE-MIGLIORATE_480

 

COOPI e ciascuno dei partner (FERA, TERNA Spa, Nexive Spa e SEA Spa), valutano i risultati intermedi del progetto e i benefici di lungo periodo sulle comunità locali. Energy for Malawi, da un lato mira ad ampliare l'accesso all'energia elettrica attraverso lo sfruttamento di risorse rinnovabili, dall'altro interviene sulla riduzione degli impatti ambientali connessi alla deforestazione e alla combustione della legna, principale risorsa energetica delle comunità agricole locali. Queste ultime sono state coinvolte in nuove attività produttive e commerciali funzionali alla stabilizzazione di pratiche meno impattanti sull'ambiente: produzione e distribuzione di stufe migliorate, sistemi di irrigazione sostenibili, impianti di energia elettrica per uso domestico e commerciale, attività di riforestazione. Con l'introduzione di nuovi vivai, è stata estesa la coltivazione di Jatropha Curcas, arbusto che ha bisogno di poca acqua, contribuisce a fermare la desertificazione e dal quale le comunità locali ricavano un olio utilizzato come carburante per il riscaldamento e l'illuminazione. La Jatropha Curcas, inoltre, è una biomassa vegetale dall'elevato potere energetico e di facile utilizzo, materia prima ideale per la produzione di biocarburanti.
Il progetto Energy fo Malawi, che è in linea con l'iniziativa delle Nazioni Unite Sustainable Energy for all, sarà ospitato ed illustrato ad EXPO 2015 in uno dei padiglioni dell'area tematica "Feeding the planet, Energy for life".

FONTE: Fera

Tutte le news della Rete le trovi sul:


Giornale online realizzato da una redazione virtuale composta da giornalisti e addetti stampa, professionisti di marketing, comunicazione, PR, opinionisti e bloggers. Il CorrieredelWeb.it vuole promuovere relazioni tra tutti i comunicatori e sviluppare in pieno le potenzialità della Rete per una comunicazione democratica e partecipata.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License

CorrieredelWeb.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota